menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ponsacco: madre e quattro figli intossicati da monossido di carbonio

Le cinque persone sono state trasportate all'ospedale di Firenze per trattamento in camera iperbarica

Un'intera famiglia intossicata da monossido di carbonio all'interno della propria abitazione, probabilmente per un malfunzionamento all'impianto di riscaldamento. E' successo ieri sera, martedì 16 febbraio, in via Nazario Sauro a Ponsacco. Ad essere soccorsi dai sanitari del 118, intervenuti sul posto con l'automedica di Pontedera e la Pubblica Assistenza di Ponsacco, una donna di 31 anni e i suoi quattro figli di 12,11, 2 e 1 anno. La madre con i bambini sono stati prima trasportati in codice giallo all'ospedale Cisanello di Pisa, per poi essere spostati all'ospedale fiorentino di Careggi per trattamento in camera iperbarica.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Riaperto il Museo della Geotermia di Larderello

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PisaToday è in caricamento