Cronaca Volterra

Volterra: ragazza intossicata da monossido di carbonio

Nella casa erano presenti una caldaia alimentata a gpl ed un camino alimentato a legna che sono stati sequestrati per gli accertamenti

E' stata trasportata sabato sera in codice rosso all'ospedale Cisanello di Pisa una ragazza di 34 anni, soccorsa dal 118 per una intossicazione da monossido di carbonio. Sul posto, in località Casa al Vento, nel comune di Volterra, è intervenuta la squadra dei Vigili del Fuoco di Saline di Volterra, che ha provveduto ad effettuare misurazioni con una specifica strumentazione che ha rilevato un'alta percentuale di monossido di carbonio all'interno dell'appartamento dove erano presenti una caldaia alimentata a gpl ed un camino alimentato a legna.

Entrambi gli impianti sono stati posti sotto sequestro per gli accertamenti del caso.
Sul posto anche i Carabinieri di Volterra.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Volterra: ragazza intossicata da monossido di carbonio

PisaToday è in caricamento