Domenica, 26 Settembre 2021
Cronaca Marina di Pisa / Via Pietro Moriconi

Marina di Pisa: in funzione l'isola ecologica interrata in Via Moriconi

Le isole ecologiche previste nel 2011 sono sei: serviranno a rendere migliore il paesaggio e ad evitare i cattivi odori emanati dai classici cassonetti

La prima delle nuove isole ecologiche interrate di Marina di Pisa, quella all’altezza dell’incrocio fra via Moriconi e via di Gualduccio, è in funzione da questa mattina. Quattro piccole torrette che spuntano dal terreno al posto dei vecchi cassonetti, ingombranti e maleodoranti - una per l’organico e le altre per la carta, il cosiddetto multimateriale (plastica, vetro e lattine) e l’indifferenziato - ognuna delle quali collegata ad un contenitore interrato con capienza di circa cinque metri cubi ciascuno. I lavori, dopo un’interruzione di alcune settimane necessarie per spostare un cavo della Telecom trovato durante gli scavi, sono ripresi quindici giorni fa e si sono conclusi ieri.

"Due isole ecologiche interrate sono già in funzione dall’anno scorso e altre sei ne metteremo quest'anno, tutte in sostituzione delle isole in superficie - spiega l’assessore comunale all’ambiente Federico Eligi - contiamo, in questo modo, di ridurre il più possibile l’impatto paesaggistico dei punti di raccolta dei rifiuti e anche di diminuire il fastidio causato dai cattivi odori emanati dai cassonetti tradizionali".


Le prossime due saranno realizzate sempre lungo via Moriconi, la strada che taglia praticamente a metà il centro di Marina di Pisa: una, poco dopo Piazza Gorgona, andrà in funzione entro fine agosto, mentre per l’altra, che troverà posto all’altezza dell’ingresso del supermercato Coop, i lavori inizieranno a settembre. A seguire ne saranno realizzate altre due in via dell’Ordine di Santo Stefano e una in via Diacono.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Marina di Pisa: in funzione l'isola ecologica interrata in Via Moriconi

PisaToday è in caricamento