Venerdì, 23 Luglio 2021
Cronaca

L'agricoltura sociale fa bene al territorio e alle persone, convegno il 30 novembre al Museo della civiltà contadina Radico

Con il patrocinio della Provincia di Pisa, appuntamento a Rigoli di San Giuliano Terme (Pisa), in occasione del primo compleanno del museo Radico: passato da valorizzare e futuro a portata di mano per tante imprese che possono diventare più competitive con progetti a favore delle categorie più deboli

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PisaToday

Il museo della civiltà contadina, Radico, propone un doppio appuntamento per celebrare i suoi primi 12 mesi: il 30 novembre è una domenica speciale, per riscoprire un luogo unico che raccoglie oggetti dei nonni e dei bisnonni - unendo valori fondamentali per capire ciò che siamo oggi, quali cultura, territorio, cibo - ma soprattutto per guardare all'attualità con il convegno con che inizia alle ore 10.00 sull'agricolura sociale e sulle opportunità di valorizzazione e di inclusione sociale che offre al territorio di Pisa, seguito dal pranzo sociale e dal pomeriggio dedicato ai festeggiamenti per il museo. "A tavola con l'agricoltura sociale" è il convegno promosso dall'associazione Ortipisani onlus, con il patrocinio della Provincia di Pisa e con la collaborazione dell'azienda L'Ortofruttifero, del Sert di Pisa, di numerose realtà sociali che operano sul territorio pisano.

L'obiettivo è proporre un confronto sulle esperienze di agricoltura sociale: oggi l'agricoltura è sempre più protagonista nelle dimensioni etiche, lavorative, sociali ed ha acquisito importanza anche per sviluppare progetti ambientali e turistici, arricchiti dall'antica capacità del mondo agricolo di essere inclusivo. Oggi questa "sensibilità sociale" si ritrova in esperienze consolidate come le attività didattiche nelle scuole, nelle aziende che partecipano ai molti "gruppi acquisto solidale" sparsi a Pisa e nella provincia, nelle esperienze di ospitalità che le aziende agricole sanno offrire. La realtà agricola presenta caratteristiche tali da configurarsi come risorsa per attivare politiche di inclusione sociale e lavorativa per persone svantaggiate, in particolare per quelli che presentano abilità differenti. Le imprese agricole oggi possono produrre beni e servizi alla persona. Sono numerose le esperienze positive che evidenziano punti di forza importanti per progetti di inserimento lavorativo di persone in difficoltà, ma anche per erogare servizi alla persona, nelle aree in cui essi sono carenti.

La sfida che adesso si presenta è organizzare queste attività affinché, da una parte, possano nascere occasioni di inclusione lavorativa di soggetti disabili, e, dall'altra, si possa rendere più competitiva l'impresa agricola, che attraverso questo percorso può svolgere un'importante azione di responsabilità sociale. Al convegno del 30 novembre partecipano Lucia Paoletti e Marco Pacini (azienda agricola. L'Ortofruttifero); Alessandro Agostini (azienda agricola. Le Prata); Maurizio Nocciola (Sert Pisa); Daniele Tolomei, (Associazione italiana persone down Pisa); Edi Cecchini (associazione Il Cerchio della Vita); Diana Gallo (associazione L'alba). Conclusioni affidate a Maria Teresa Triveno (Provincia di Pisa).

La festa di compleanno del museo Radico si apre invece alle ore 18.00, sempre del 30 novembre, con la musica jazz di Max Soggiu e di Diego Piscitelli. Vin brulé, castagne arrosto e cioccolata anticipano la torta. Arianna Chines interviene sullo stato di salute della popolazione ittica nei fiumi della provincia di Pisa, con particolare riferimento al progetto "La lampreda del Serchio". Sempre in questa occasione, alle ore 17.00, una visita guidata illustra le recenti acquisizioni del museo, per la sezione dedicata ai pescatori.

Per ulteriori informazioni e per partecipare al pranzo sociale, a prenotazione obbligatoria: Lucia Paoletti 3497274045; info@radico.it Il museo Radico si trova a Rigoli di San Giuliano Terme (Pisa), in via de Gasperi 3.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'agricoltura sociale fa bene al territorio e alle persone, convegno il 30 novembre al Museo della civiltà contadina Radico

PisaToday è in caricamento