Cronaca

L’associazione COTA (Carabinieri on the air) iscritta nell’albo delle libere forme associativa del Comune di Pontedera

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PisaToday

L’Associazione C.O.T.A, costituitosi nel dicembre 2011 a Pontedera con sede provvisoria presso il centro polisportivo La Bellaria, da oggi è iscritta nell’albo delle libere forme associativa del Comune di Pontedera.  “Un riconoscimento importante per l’associazione  - spiegano Alessio Giani e Franco Sardelli, rispettivamente responsabile locale e regionale - teso a valorizzare il sodalizio, per questo rivolgiamo un doveroso ringraziamento all’amministrazione comunale pontederese, in particolar modo al Sig. Sindaco Avv. Simone Millozzi e all’Assessore Matteo Franconi".

C.O.T.A comunica che prossimamente organizzerà una conviviale con soci e amici.

 

 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L’associazione COTA (Carabinieri on the air) iscritta nell’albo delle libere forme associativa del Comune di Pontedera

PisaToday è in caricamento