Venerdì, 24 Settembre 2021
Cronaca Centro Storico / Piazza della Stazione

Stazione, entra al bar e lancia brioches contro la titolare: denunciata

La giovane, una minorenne, aveva cercato di rubare dolciumi ma era stata scoperta dalla titolare del locale 'Chef Express'. Dopo aver offeso e lanciato cornetti è fuggita. E' tornata poi nel pomeriggio nel bar ed è stata fermata dalla Polizia Ferroviaria

Furto aggravato, ingiurie e violenza privata. Con queste accuse è stata denunciata in stato di libertà dalla Polfer di Pisa una giovane non ancora 18enne, E.C.M. le sue iniziali, di cittadinanza rumena e senza fissa dimora in Italia.
La ragazza ieri mattina è entrata nel bar 'Chef Express' all'interno della stazione ferroviaria insieme ad un'altra donna in corso di identificazione. Sorpresa dalla titolare mentre cercava di nascondere in tasca dei dolciumi, nonostante i ripetuti inviti a pagare quanto preso e ad allontanarsi dal locale, la giovane ha iniziato ad inveire con frasi ingiuriose e, successivamente, avvicinatasi al bancone, ha preso delle brioches e le ha lanciate contro la proprietaria. Poi è fuggita.

Nel primo pomeriggio è tornata al bar. A questo punto la titolare, riconoscendola, ha avvisato la Polfer che ha fermato e identificato la giovane. La titolare ha poi sporto querela nei confronti della minorenne che pertanto è stata deferita all’Autorità Giudiziaria e fotosegnalata presso il gabinetto di Polizia Scientifica della Questura.

La minore è stata poi affidata ad un familiare.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Stazione, entra al bar e lancia brioches contro la titolare: denunciata

PisaToday è in caricamento