Cronaca

Lappetit: un progetto pisano che va oltre il food delivery!

LAPPETIT – il servizio pisano di consegna a domicilio che è più di un servizio di consegna a domicilio

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PisaToday

Un gruppo di pisani, di nascita o di adozione, ha deciso di investire in un progetto che esce da alcune delle grandi logiche commerciali e interpreta le esigenze di chi tutti i giorni utilizza il servizio: sia esso esercente o cliente. Potrebbe sembrare “l’ennesimo food delivery”, ma in realtà, come recita il claim del nuovo marchio, è qualcosa di più. Lappetit è più di un food delivery e non si limita alla sola consegna a domicilio ma offre un servizio e una scelta più ampia, sia in termini di prodotti sia di modalità di utilizzo.
In che modo?
1. Tre servizi in uno. Puoi ordinare comodamente da casa, dall’ufficio, dall’aula studio o da ovunque tu ti trovi i tuoi cibi preferiti, pranzo, cena o merenda che sia, e farteli recapitare dove vuoi tu. Puoi fare la stessa cosa prenotando l’asporto e passare tu a ritirare le leccornie che preferisci. In più puoi usufruire del servizio di prenotazione tavoli nei migliori ristoranti di Pisa! Non ci sarà più il rischio di rimanere in piedi perché potrai vedere fin da subito in quali ristoranti c’è posto e a che ora!
2. Prodotti enogastronomici. Chi l’ha detto che un servizio di food delivery consegna solo a pranzo o cena? Su Lappetit trovi anche pasticcerie artigianali ed enoteche, gelaterie e piccoli esercizi commerciali altamente specializzati in un settore alimentare. Su Lappetit trovi primizie stagionali e prodotti tipici accanto all’irrinunciabile pizza o piatto di pasta. Un vero passo in avanti che vuole abbracciare tutta l’offerta enogastronomica del nostro territorio includendo prodotti e tradizioni culinarie tipicamente pisani.
3. Più Lappetit per tutti. Grazie alla possibilità di scelta dei tre servizi e alla vasta offerta di prodotti enogastronomici degli esercenti affiliati, Lappetit desidera accontentare tutti. Dallo studente fuori sede al professore universitario, dal manager di una grande azienda al pensionato. Ognuno troverà quello che più gli aggrada e potrà sperimentare di volta in volta lasciandosi invitare dai vari menu proposti o dai nuovi prodotti enogastronomici che arriveranno con i nuovi esercenti affiliati. E una volta scelto il piatto che si desidera, se possibile, può anche personalizzarlo, aggiungendovi ingredienti che si prediligono e/o togliendovi uno o due ingredienti di base. Tutto qui? Nient’affatto! Lappetit nasce per rispondere alle esigenze degli utilizzatori e dei locali affiliati:

1. Scegli tu l’orario di consegna che preferisci

2. l’esercente a sua volta potrà risponderti accettando il tuo ordine, proponendoti il suo primo orario di disponibilità o, in caso si trovi in serie difficoltà nel consegnarti l’ordine in un tempo ragionevole, comunicarti che non è in grado di effettuare la consegna;

3. qualora l’orario di disponibilità dell’esercente non incontrasse il tuo favore puoi sempre decidere di annullare l’ordine entro i limiti temporali consentiti in esso riportati.

Lappetit è libertà di utilizzo e di interazione tra le 2 parti coinvolte. Lappetit vuole dare sia all’esercente sia all’acquirente il più alto grado di flessibilità possibile favorendone l’interazione, la prossimità e il rispetto reciproco. Ma come funziona Lappetit? Tramite il sito web & la APP! L’ampia offerta del nuovo food delivery pisano è a portata di pochi click e attraverso le modalità che molti già conoscono. Si potrà accedere al sito web (www.lappetit.it) da qualunque dispositivo si preferisca per avere tutte le informazioni necessarie per pranzi, cene e spuntini a domicilio o da asporto; si potranno consultare i menu, scegliere i piatti o i prodotti enogastronomici preferiti magari facendo anche qualche piccola modifica, leggere le recensioni di altri utenti o lasciare la propria e infine usufruire del servizio di prenotazione tavoli sulla base delle proprie esigenze. Andare a cena fuori, anche all’ultimo minuto, con Lappetit sarà semplicissimo!

La prima 50ina di esercenti aderenti è nota! Tra le pizzerie e i ristoranti potrete trovare: Pizzamania, Pomodoro E Mozzarella, La Piccola Capri Snc, Da Toni, Voglia Di Pizza Da Gennaro, Al Solito Posto, A Modo Mio, Da Lara, La Spigolatrice, Da Liana, Rusticanella, 3 Forchette , Sciuè Sciuè, Da Peppone, La Fornace, Da Martino, Da Romeo, La Vecchia Cascina, Chimenti Special, Brasserie La Loggia, Inprimis, Osteria Da Cucciolino, Osteria San Paolo e La Buca. Tra i ristoranti etnici a oggi hanno aderito: Edo Sushi (tutti e due!), Ristorante Cinese ’80, Kyoto Snc, Gandhi, Pechino, Anatolia Kebab Da Hasan, Ni Hao, Tanduri e Asuka. Per la cucina naturale o più sfiziosa come quella che propongono Casa Ti coltivo, L’insalateria, Mai Grano per la prima e La Piadona, Il Crudo, Pescepane, Luigi’s Burger, Caffè House, Betsabea e Primo Pasta & Street Food per la seconda. Dulcis in fundo, ed è proprio il caso di dirlo, non potevano mancare le golosità delle pasticcerie La Delizia e La Petite.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lappetit: un progetto pisano che va oltre il food delivery!

PisaToday è in caricamento