Fauglia-Lorenzana: concluso il primo lotto dei lavori per l'interconnessione degli acquedotti

Primo intervento su 1 chilometro di tubazione. Investimento da 400mila euro

È terminato nelle scorse settimane il primo dei due interventi di Acque per l’interconnessione degli acquedotti del comune di Fauglia e di Laura, nel comune di Crespina Lorenzana. Si tratta di un lavoro importante e complesso, suddiviso in due lotti, che consentirà di integrare il servizio secondo le necessità di entrambi i territori interessati, scongiurando rischi nella limitazione dell’erogazione idrica in caso di periodi di siccità prolungati, poiché ciascuno dei due sistemi potrà contare su una ulteriore fonte di approvvigionamento.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il primo lavoro, per un investimento di 400mila euro, è stato propedeutico al vero e proprio collegamento dei sistemi acquedottistici, ed è servito a separare la condotta di adduzione (che trasporta l’acqua dalla fonte di approvvigionamento alla rete del territorio servito) dalla condotta di distribuzione (che serve a trasferire la risorsa fino ai singoli punti di consegna) lungo via Valleregli, nel comune di Fauglia. In passato le due reti coincidevano in una unica tubazione, che serviva sia a mettere in comunicazione due impianti idrici, sia a distribuire acqua alle abitazioni. Una doppia funzione che andava a discapito dell’efficienza del servizio, sollecitando le tubazioni secondarie.
Per ovviare al problema, sono state quindi posate due nuove condotte per un tratto di circa 1000 metri. Con l’occasione, sono stati realizzati anche i nuovi allacci d’utenza. Il lavoro appena concluso consentirà di fornire una pressione adeguata, ottimizzando il servizio nel suo complesso, riducendo drasticamente i guasti e migliorando l’erogazione idrica nella zona per qualità e continuità. Il secondo lotto dei lavori è invece ancora in fase di progettazione: riguarderà la sostituzione di un ulteriore tratto di 1300 metri di tubazione per completare e migliorare l’interconnessione dei sistemi idrici.​

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni comunali a Cascina: è ballottaggio tra Betti e Cosentini

  • Elezioni regionali Toscana 2020, le proiezioni: Giani in vantaggio

  • Incidente stradale davanti allo stadio a Pontedera: muore 30enne

  • Elezioni Regionali, Ceccardi sconfitta anche nella sua Cascina

  • Covid a scuola: due classi di licei pisani in quarantena

  • Covid a scuola: classi in quarantena nel pisano

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PisaToday è in caricamento