rotate-mobile
Martedì, 30 Novembre 2021
Cronaca San Miniato

San Miniato: dopo la grande paura lavori di consolidamento dell'argine a Roffia

Gli operai saranno al lavoro fino alla mezzanotte di domenica per poi riprendere lunedì mattina. Sono circa 60 le persone che stanno operando coordinate dal Settore Lavori Pubblici. Venerdì erano state fatte evacuare centinaia di persone

A Roffia lavori in corso per il consolidamento della sponda sud-ovest del bacino e successiva ricostruzione dell'argine, dopo il rischio di rottura che si è verificata venerdì quando a scopo precauzionale sono state fatte evacuare circa un migliaio di persone.

Contestualmente gli operai delle imprese specializzate stanno restringendo la breccia nel setto arginale che l'Arno ha creato collegandosi al lago e che non sarà richiusa fino a quando non saranno completati i lavori di consolidamento.

Le operazioni di ripristino proseguiranno fino a mezzanotte per riprendere alle 6 di lunedì. Aperto anche un cantiere per dare funzionalità al rio Arnino.
Sono circa 60 le persone al lavoro coordinate dal Settore Lavori Pubblici.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

San Miniato: dopo la grande paura lavori di consolidamento dell'argine a Roffia

PisaToday è in caricamento