Domenica, 13 Giugno 2021
Cronaca Putignano / Via Giuseppe Bandi

Sant'Ermete, verso il nuovo quartiere: 256 alloggi popolari

Il piano prevede la demolizione dei vecchi edifici e la costruzione di nuove palazzine di classe energetica A, costruite con materiali isolanti sia dal punto di vista termico che acustico

Prosegue il progetto del Comune per la rigenerazione urbana del quartiere di Sant'Ermete. Il piano prevede la demolizione dei vecchi edifici del 1947 e la costruzione di moderni alloggi popolari in palazzine di classe energetica A, con materiali isolanti sia dal punto di vista termico che acustico. Il tutto senza consumo di territorio e con aree a verde e nuovi spazi aggregativi.

Nei mesi scorsi sono stati ultimati 48 nuovi appartamenti in via Bandi, dove si sono trasferiti gli abitanti di 4 blocchi delle vecchie case. Ora si sta delimitando l’area che contiene le strutture lasciate vuote. Una volta avuto l’ok dalle utenze (luce, gas, acque telefono) per la separazione dei sottoservizi, le case saranno demolite e al loro posto sorgerà un nuovo gruppo di moderne abitazioni (altri 62 alloggi).

Il programma completo prevede che alla fine tutti i vecchi edifici (216 appartamenti) saranno demoliti e al loro posto ci saranno 256 nuovi e moderni alloggi popolari. L'investimento complessivo è di circa 20 milioni di euro, con finanziamenti regionali per 11 milioni e statali per 5 milioni.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sant'Ermete, verso il nuovo quartiere: 256 alloggi popolari

PisaToday è in caricamento