Ghezzano: 66mila euro per la riqualificazione del cimitero

Un intervento importante per risolvere alcune criticità del camposanto come il deflusso delle acque piovane che provocano infiltrazioni

Al via gli annunciati lavori al cimitero di Ghezzano, sulla via di Cisanello, nel comune di San Giuliano Terme.

“I lavori che partiranno a inizio novembre nel cimitero di Ghezzano, e che avevamo già annunciato in quanto parte del piano triennale dei lavori pubblici 2017-2019, vedono impegnati 66mila euro di risorse comunali per lavori di riqualificazione, anche questi molto attesi - fa sapere il sindaco di San Giuliano Terme, Sergio Di Maio - in particolare si sistemerà definitivamente la questione del deflusso delle acque piovane, eliminando il problema delle infiltrazioni. Oltre, naturalmente, alla manutenzione per la conservazione delle strutture esistenti, dove necessario”.

“Gli interventi - sottolinea l’assessore ai Lavori pubblici, Francesco Corucci - interesseranno l’ingresso, il loggiato dei gruppi 2, 3, 4 e 5, quello delle sepolture monumentali e il muro di recinzione che insiste sui lati nord e ovest del cimitero. I nostri investimenti proseguono, e aumenteranno nel prossimo bilancio, vale a dire il primo di questa nuova amministrazione. Vanno avanti, nel frattempo, le procedure amministrative relative a progettazione e lavori dei cimiteri di Pontasserchio, Molina di Quosa, Agnano e Asciano”.

Il dettaglio degli interventi

Per quanto riguarda l’ingresso, si procederà con il ripristino del corretto deflusso delle acque piovane raccolte dal manto di copertura mediante il riposizionamento dei canali di gronda e dei pluviali oggetto in precedenza di atti vandalici. Poi: la demolizione degli intonaci esterni ammalorati; il rifacimento di tutte le parti di intonaco demolite sopra descritte utilizzando materiale resistente all’umidità; tinteggiatura dei prospetti; il ripristino della tinteggiatura del cancello in ferro mediante spazzolatura della vernice corrosa e dello strato di ruggine; applicazione di prodotto anticorrosivo e nuova tinteggiatura finale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Lo stesso tipo di intervento sarà applicato al loggiato dei gruppi 2, 3, 4 e 5, oltre a quello monumentale, e al muro di recinzione nord e ovest.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni comunali a Cascina: è ballottaggio tra Betti e Cosentini

  • Incidente stradale davanti allo stadio a Pontedera: muore 30enne

  • Elezioni Regionali, Ceccardi sconfitta anche nella sua Cascina

  • Covid a scuola: due classi di licei pisani in quarantena

  • Covid a scuola: classi in quarantena nel pisano

  • Barman deceduto a Pontedera: annullata la Festa del Commercio

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PisaToday è in caricamento