Cimitero di Putignano: al via i lavori di manutenzione straordinaria

La movimentazione dei primi feretri, che saranno momentaneamente spostati, è prevista per il 1 luglio

Passati lavori al cimitero di Putignano

A partire da giovedì 27 giugno avranno inizio gli interventi di manutenzione straordinaria ai quadranti 9,10 e 11 del nuovo campo murato del Cimitero di Putignano. Tra giovedì e venerdì verrà realizzata la zona cantiere mentre da lunedì 1 luglio partirà la movimentazione dei feretri che verranno momentaneamente traslati, per permettere l’inizio delle operazioni di natura edilizia. L’intervento di manutenzione, che avrà una durata di circa 3 mesi, è volto a sanificare, modificare e sigillare le tombe a terra realizzate nel campo murato, per assicurare la totale impermeabilità alle sepolture.

“Questi lavori - dichiara l’assessore ai Lavori Pubblici Raffaele Latrofa - sono la risposta concreta alle istanze pervenute dai cittadini in questi mesi, non ultime quelle raccolte direttamente dal sindaco in un recente incontro nel quartiere, durante il quale aveva preso degli impegni in tal senso che, puntualmente sono stati trasformati in azioni concrete. Questo intervento andrà a sanare una situazione indecorosa che si è creata fin dalla realizzazione originaria dell’opera. L’attenzione al decoro nei cimiteri da parte della nostra amministrazione è massimo, consapevoli che certi interventi vanno a toccare la sensibilità di famiglie e cittadini giustamente molto attenti alla conservazione della memoria dei loro cari defunti”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per questioni di sicurezza e riservatezza, durante la movimentazione dei feretri il nuovo campo murato del Cimitero di Putignano sarà chiuso al pubblico, rimanendo accessibile in maniera limitata, esclusivamente ai parenti dei defunti oggetto della momentanea traslazione. La movimentazione dei primi 4 feretri è prevista per lunedì 1 luglio intorno alle ore 10.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Auto contro moto a San Giuliano Terme: muore 31enne

  • Lutto all'Aoup: dottoressa muore a 36 anni

  • Coronavirus in Toscana: solo sette i nuovi casi, un decesso nel pisano

  • Coronavirus in Toscana: 14 nuovi casi e 6 decessi

  • Coronavirus in Toscana, 18 nuovi casi: un decesso nel pisano

  • Coronavirus in Toscana: 12 nuovi casi e 2 decessi

Torna su
PisaToday è in caricamento