Lavori alla rete ferroviaria: chiusi i passaggi a livello e pedonale

Le operazioni sono previste di notte dal 6 al 19 febbraio per i collegamenti a Gagno, I Passi e Porta a Lucca. Chiuso sempre il passaggio pedonale all'altezza di via Tino di Camaino

Inizieranno giovedì 6 e termineranno mercoledì 19 febbraio i lavori di RFI Gruppo Ferrovie dello Stato Italiane per rinnovare la tratta ferroviaria tra Pisa e Lucca. I lavori interesseranno la chiusura dei passaggi a livello di via XXIV Maggio (I Passi), via di Gagno, via Tino di Camaino (pedonale) e via del Marmigliaio (intersezione via Rindi) dalle 23 alle 5 del mattino.

Nello specifico: il passaggio a livello di via XXIV Maggio sarà chiuso al traffico e ai pedoni le notti da giovedì 6 a sabato 15 febbraio (esclusa la notte 8/9). Nelle notti tra il 6/7 e 7/8 febbraio sarà chiusa anche via Gigli e saranno presenti sul posto movieri per consentire il traffico dei mezzi di soccorso. I veicoli provenienti da Pisa per raggiungere I Passi dovranno passare da via Lenin.

Il passaggio a livello di via di Gagno sarà chiuso al traffico veicolare e pedonale le notti da venerdì 7 a mercoledì 19 gennaio (esclusa la notte 8/9); i residenti potranno accedere da via San Jacopo fino a via Pagni.

Il passaggio a livello di via del Marmigliaio, all’intersezione con via Rindi sarà chiuso al traffico veicolare e pedonale le notti da lunedì 10 a mercoledì 19 febbraio, esclusa la notte tra sabato 15 e domenica 16 febbraio.

Il passaggio pedonale all’altezza di via Tino di Camaino sarà chiuso dalle 23 di giovedì 6 alle 6 di mercoledì 19 febbraio, in modo continuativo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per tutta la durata dei lavori, sarà apposta la segnaletica relativa alla chiusura dei passaggi a livello e alla viabilità alternativa; i veicoli ed i pedoni potranno passare da via di Gello, da via San Jacopo e da via Gigli, che resterà chiusa solo due notti (6/7 e 7/8 febbraio). Il Ctt-Nord attuerà le opportune variazioni ai percorsi.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Pisa usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Trovato morto con una freccia di balestra nel petto

  • Auto contro moto a San Giuliano Terme: muore 31enne

  • Coronavirus: ricercatori Aoup svelano una possibile correlazione con l'infiammazione della tiroide

  • Coronavirus in Toscana: solo 5 i nuovi casi, 2 i decessi

  • Coronavirus in Toscana, 12 nuovi casi: nel pisano 2 positivi in più e nessun decesso

  • Coronavirus: stop alla distribuzione gratuita delle mascherine nelle farmacie

Torna su
PisaToday è in caricamento