Lavori alla rete fognaria a Cisanello: modifiche alla viabilità

L'intervento è previsto nell'area vicino all'ospedale. Ecco i provvedimenti al traffico

Al via il cantiere di Acque S.p.A. per proseguire l’estensione della rete fognaria nella zona di Cisanello, nell’area a ridosso dell’ospedale.
Per permettere gli interventi necessari saranno effettuate alcune modifiche alla viabilità.
Dal 14 al 18 settembre sarà chiusa al traffico veicolare e posto il divieto di sosta su ambo i lati in via San Biagio, nel tratto tra via Mazzei e via Martin Lutero.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Successivamente, dal 21 settembre al 23 ottobre, sarà chiusa al traffico e vietata la sosta su ambo i lati sempre in via San Biagio ma nel tratto che da via delle Torri arriva fino a via Mazzei. In tutte le fasi della lavorazione saranno comunque garantiti gli accessi ai residenti alle proprietà laterali.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schianto nella notte a San Piero a Grado: muore 26enne

  • Ripartenza scuola e Coronavirus: mezza classe del liceo in quarantena a Pontedera

  • Cadavere di un anziano trovato in un fosso in zona La Fontina

  • Coronavirus: "Ho fatto il tampone, dopo 72 ore ancora non so il risultato"

  • Caso sospetto di Covid nel personale scolastico: chiuso asilo di Pontedera

  • Coronavirus in Toscana: 91 nuovi casi, un decesso a Pisa

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PisaToday è in caricamento