Cronaca Strada Provinciale 32

Montecatini Valdicecina: partiti i lavori per la sistemazione della frana sulla SP 32

Verrà realizzata una bretella viaria che permetterà di non chiudere la strada al traffico durante l'intervento per la risistemazione del cedimento

Sono partiti ieri, martedi 30 marzo, i lavori sulla SP 32 nel Comune di Montecatini Val di Cecina per la sistemazione della frana con palificata e con opere drenanti il cui importo complessivo è pari a € 1.500.000,00. "In questa fase delle lavorazioni si sta realizzando la bretella viaria che permetterà di non chiudere la strada al traffico viario, obiettivo primario sia per il Comune di Montecatini Val di Cecina sia per la Provincia di Pisa" afferma il presidente Massimiliano Angori. 
Per cui è stato scelto di optare per la realizzazione di una viabilità alternativa, con la messa a punto di una bretellina (di pendenza 12%) che permetterà di bypassare il tornante in frana. 
Tale strada alternativa funzionerà a senso unico alternato gestito da un impianto per tutta la durata delle lavorazioni della sistemazione della frana, previste in 8 mesi.
Restano in vigore tutte le limitazioni già operanti sul tratto interessato dalla frana per i mezzi pesanti e TPL che saranno disciplinate con apposita ordinanza.
Terminata la realizzazione della bretellina, a seguire partiranno i lavori di sistemazione della frana in piena sicurezza.
"Esprimo grande soddisfazione per la partenza delle lavorazioni, con la promessa mantenuta di aver rispettato quello che territorialmente era fondamentale, e cioè mantenere fruibile la viabilità per i cittadini e le comunità. Avanti cosi" conclude il sindaco di Montecatini Val di Cecina Sandro Cerri.

 
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Montecatini Valdicecina: partiti i lavori per la sistemazione della frana sulla SP 32

PisaToday è in caricamento