Bientina: finita la prima parte dei lavori per la nuova tubazione in Piazza Vittorio Emanuele II

Investimento da 150mila euro. La nuova condotta verrà attivata lunedì 16 settembre: prevista una interruzione idrica di qualche ora. Ecco le strade interessate

Si concluderanno lunedì 16 settembre con l’allaccio definitivo della nuova tubazione, i lavori che Acque SpA, il gestore idrico del Basso Valdarno, ha eseguito per la sostituzione dei primi 220 metri di condotta in piazza Vittorio Emanuele II a Bientina. L’intervento, iniziato lo scorso aprile e suddiviso in due lotti, si è reso necessario al fine di superare le criticità manifestate dalla vecchia condotta nel corso dell’ultimo anno in termini di guasti e di migliorare in termini di qualità e continuità la qualità del servizio idrico locale.

Il primo lotto dell’intervento ha comportato un investimento di 150mila euro. In attesa di eseguire l’intervento di attivazione della prossima settimana, sono stati effettuati i lavori di ripristino dei marciapiedi, mentre per gli asfalti definitivi si dovrà attendere i normali tempi di assestamento dell’infrastruttura. Il secondo lotto dei lavori, già finanziato e che riguarderà la sostituzione di ulteriori 250 metri di tubazione, è in fase di progettazione esecutiva e sarà messo in opera non appena acquisiti i permessi da parte di Anas, ente competente sul tratto di strada interessato dai lavori.

"Grazie ai due interventi - fa sapere Acque Spa - sarà possibile ottenere una drastica riduzione dei guasti e un complessivo miglioramento del servizio idrico locale".

Interruzione idrica

Al fine di effettuare il collegamento della nuova tubazione, lunedì 16 settembre, dalle ore 9 alle 15, verrà sospesa l'erogazione su viale Vittorio Veneto, nelle vie Galilei e Castelletto. Contestualmente potranno verificarsi abbassamenti di pressione per le utenze poste in piazza Vittorio Emanuele II. Il ripristino del servizio potrà essere accompagnato da fenomeni di intorbidamento dell’acqua destinati comunque a scomparire in breve tempo. Scusandosi per i disagi, Acque informa che per ogni ulteriore chiarimento o aggiornamento è possibile contattare il numero verde 800 983 389.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cosa fare a Pisa nel weekend: gli eventi del 14 e 15 settembre

  • Spari al Cep: fermate due persone

  • Si schianta con lo scooter contro un'auto: muore 21enne bagnino

  • Ciak si gira: a Pisa il via alle riprese della seconda stagione de 'L'amica geniale'

  • Ragazzo cade dalle spallette sui lungarni

  • Mancano i permessi: salta il Metarock

Torna su
PisaToday è in caricamento