rotate-mobile
Domenica, 21 Aprile 2024
Cronaca Pontedera

Pontedera: un nuovo parco giochi inclusivo a Santa Lucia

Iniziati i lavori per la nuova area che permetterà ai bambini di socializzare senza barriere

Hanno preso il via in questi giorni i lavori per un nuovo parco giochi inclusivo a Santa Lucia, frazione di Pontedera. Il Comune aveva affidato nelle settimane scorse le opere, per una cifra di poco inferiore a 20mila euro, per la realizzazione di una nuova area attrezzata con giochi da esterno nella volontà "di creare diffusi punti di aggregazione a carattere inclusivo su tutto il territorio comunale, con il fine di eliminare il più possibile le barriere di carattere interattivo-relazionale fra bambini ed abituare le nuove generazioni alla condivisione paritaria di spazi, giochi ed interessi".
 
Un obiettivo messo in pratica in altre due aree gioco inclusive già nate sul territorio comunale, in via Nenni e a Bella di Mai e che, con Santa Lucia troverà un'ulteriore applicazione. L'attuale area di via Tobagi sarà trasformata con l'arrivo di nuove strutture progettate per bambini con disabilità e che abbattano ogni barriera. Nello specifico si tratta di cinque nuovi giochi. L'amministrazione comunale ha partecipato al bando della Regione Toscana 'Valorizzazione di aree a verde pubblico e realizzazione di parchi giochi inclusivi', ricevendo l'approvazione e il finanziamento per oltre la metà dell'importo.
 
"Abbiamo partecipato a questo bando e la Regione, che ringraziamo, cofinanzia l'opera per circa 11500 euro - spiega l'assessore ai Lavori pubblici Mattia Belli - è importante sottolineare che questo percorso è stato fatto insieme alla Consulta di frazione e alle famiglie residenti, molte con bambini. Si tratta dunque di una scelta condivisa, per un'area di socialità e aggregazione".

 
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pontedera: un nuovo parco giochi inclusivo a Santa Lucia

PisaToday è in caricamento