menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

San Giuliano Terme, 680 metri di nuova tubazione: al via il maxi-intervento

I lavori sono necessari per risolvere il problema dei frequenti guasti sul tratto di rete idrica in via di Valle ad Asciano

È cominciato nei giorni scorsi, con l’allestimento del cantiere e con le prime attività di scavo, un importante intervento di Acque SpA sull’acquedotto nel comune di San Giuliano Terme. Si tratta dei lavori per la sostituzione di 680 metri complessivi della condotta idrica passante per via di Valle ad Asciano, con l’obiettivo di migliorare il servizio per una parte consistente di utenze ed eliminare il rischio di perdite su un tratto di rete datato e soggetto quindi in passato a frequenti rotture. Per questo, mentre il gestore idrico svolgeva i pur necessari 'interventi tampone' per risanare i singoli guasti, al contempo, in stretta sinergia con l’amministrazione comunale, era già stata progettata e programmata la sostituzione dell’infrastruttura.

I lavori appena partiti in via di Valle interesseranno anche un tratto di via delle Casette. In un primo momento il progetto era stato suddiviso in due lotti (per l’ammodernamento prima di 440 metri di condotta e poi di ulteriori 240). In seguito, sia per aspetti legati alla sicurezza, sia per evitare il ripresentarsi di nuovi guasti e dei conseguenti disagi per gli utenti nell’attesa della seconda parte del lavoro, Acque ha deciso di unire i due interventi in uno solo. In totale il progetto comporta quindi un investimento di 260mila euro. Nelle settimane scorse sono terminate le pratiche necessarie all’inizio delle attività (assegnazione dei lavori all’impresa esecutrice, richiesta dei permessi per la posa in opera della nuova condotta, etc.) e ora le operazioni sono pronte a entrare nel vivo.

Al fine di consentire lo svolgimento delle attività in piena sicurezza, nei tratti interessati dai lavori sono stati istituiti (e vi rimarranno fino al completamento dell'intervento) il divieto di sosta e il senso unico alternato regolato da moviere. Durante le ore di sospensione dei lavori (dalle 18.00 alle 8.00) entrerà invece in funzione un impianto semaforico.

L’intervento, compreso il rifacimento degli allacci privati, dovrebbe terminare indicativamente entro la fine dell’anno, e garantirà in futuro la drastica riduzione del numero di guasti. Non solo: la nuova condotta avrà un diametro maggiore di quella attuale. Ciò consentirà anche un potenziamento del servizio idrico. I lavori in via di Valle si inseriscono nel quadro delle attività programmate in collaborazione con l’amministrazione comunale sul territorio di San Giuliano Terme, allo scopo di ammodernare, tratto dopo tratto, l’acquedotto cittadino.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Salute

Indice di massa corporea, cos'è e come si calcola

social

Caparezza, due tappe in Toscana nel tour 2022: tutte le date

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cronaca

    Covid, la Toscana passa in zona arancione

  • Eventi

    I film in uscita ad aprile su Amazon Prime Video

Torna su

Canali

PisaToday è in caricamento