Cronaca Centro Storico / Ponte di Mezzo

Lavori alla rete idrica su Ponte di Mezzo: intervento concluso senza imprevisti

Cinque i punti di approvvigionamento di acqua potabile che sono stati predisposti per limitare i disagi alla popolazione domenica 27 novembre

Si è concluso positivamente e senza imprevisti l’importante intervento per la sostituzione di alcuni tratti della condotta idrica passante per il Ponte di Mezzo e per il completamento di altri lavori di risanamento idraulico sulla rete di distribuzione della città di Pisa, programmati per ieri, domenica 27 novembre. Lo rende noto Acque spa.
Sul cantiere si sono avvicendate squadre di Acque SpA e Acque Servizi per un’operazione di risanamento decisamente complessa sia per il posizionamento dell’infrastruttura che per le lavorazioni necessarie. Anche Giuseppe Sardu, presidente di Acque SpA, si è recato sul posto per verificare l’andamento dei lavori e per complimentarsi con le maestranze per la riuscita dell’intervento.

L’intervento vero e proprio si è concluso alle 18:30; successivamente (per circa 45 minuti) sono state effettuate le cosiddette operazioni di scarico, con l’obiettivo di ridurre i fenomeni di torbidità una volta ripristinata l’erogazione: fenomeni del tutto fisiologici dopo una prolungata sospensione dell’erogazione come quella di ieri. Dopodichè è stata ripristinata l’erogazione.

I lavori hanno comportato la mancanza d’acqua in Lungarno Galilei e nelle relative traverse, nonché qualche disagio nell’erogazione idrica (minore pressione e temporanee interruzioni) nella restante parte del quartiere San Martino e in Corso Italia. Pressoché inavvertiti invece i disagi nella parte sud della città. Cinque i punti di approvvigionamento di acqua potabile allestiti per l’occasione da Acque SpA che si sono rilevati utili per le utenze maggiormente coinvolte.



 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lavori alla rete idrica su Ponte di Mezzo: intervento concluso senza imprevisti

PisaToday è in caricamento