rotate-mobile
Martedì, 31 Gennaio 2023
Cronaca Pratale / Via di Pratale

Lavori e disagi in via di Pratale, Acque spa: "Nessun ritardo, intervento programmato e necessario"

L'azienda fa il punto sul cantiere e sottolinea l'importanza dell'investimento, uno dei più rilevanti di sempre per la rete infrastrutturale pisana

In merito ai lavori alla rete idrica in corso in via di Pratale, per quanto di propria competenza e in risposta ai disagi raccontati da Confcommercio per le imprese, Acque spa risponde spiegando il programma dell'intervento e la sua necessità: "I lavori in corso di svolgimento lungo via di Pratale - sottolinea l'azienda - rientrano nel quadro degli interventi per la riorganizzazione dei sistemi di raccolta e trattamento delle acque reflue di Pisa-capoluogo: un progetto per oltre 16 milioni di euro, grazie al quale sarà possibile allacciare alla pubblica fognatura un significativo numero di nuove utenze (come appunto quelle in via di Pratale), eliminare gli scarichi in ambiente ancora esistenti e indirizzare i reflui agli impianti di depurazione, interessati anch’essi da importanti opere di potenziamento. Si tratta di uno degli investimenti più significativi realizzati nella città di Pisa per il servizio idrico integrato, che si è stati in grado di mettere in campo grazie anche alla stretta sinergia tra gestore idrico e amministrazione comunale".

"I lavori in via di Pratale hanno preso avvio nell’ottobre scorso - fa il punto Acque - e nel complesso stanno procedendo secondo quanto indicato dal cronoprogramma degli interventi. Salvo imprevisti legati al maltempo o, come già accaduto nel recente passato, ad eventuali ritrovamenti archeologici, gli stessi lavori si concluderanno entro il mese di febbraio. Peraltro, oltre alla posa della nuova fognatura, è stata colta l’occasione per realizzare anche nuove saracinesche per l’acquedotto, in modo da salvaguardare, una volta ultimati gli interventi, il nuovo manto stradale in caso di guasti o riparazioni. Per quanto di competenza di Acque, non risultano particolari ritardi nei lavori: le sospensioni, più o meno prolungate, sono state dovute esclusivamente alle giornate di pioggia".

"Acque è consapevole dei disagi che coinvolgono i cittadini e le attività lungo le vie interessate dai lavori - conclude l'azienda - ma questi interventi sono necessari per accrescere le performance ambientali della città, a beneficio della qualità della vita dei cittadini e del territorio".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lavori e disagi in via di Pratale, Acque spa: "Nessun ritardo, intervento programmato e necessario"

PisaToday è in caricamento