Cronaca

Riasfaltature a Pisa: dall'inizio dell'anno quasi 55mila metri quadri di nuovo manto stradale

In 5 mesi investiti 1,4 milioni di euro. Filippeschi: "E' partita una fase di 'offensiva' con interventi sulle strade più percorse e nei quartieri". Le strade riasfaltate e i lavori previsti nei prossimi mesi

Quasi un milione e mezzo di euro dall'inizio dell'anno e altrettanti previsti nei prossimi mesi, per un totale di circa 3 milioni di euro di investimenti. Il Comune di Pisa fa il bilancio dei lavori di riasfaltatura fatti e da fare in città e nei quartieri. L'occasione per fare il punto della situazione sono i lavori in via Bonanno Pisano, partiti circa una settimana fa. "Un intervento - ha detto il sindaco Filippeschi - molto atteso dai cittadini. La strada era stata rifatta solo per metà, ora interveniamo sull'altra parte. E' partita una fase di 'offensiva' per quanto riguarda questo tipo di lavori: stiamo intervenendo sia sulle strade più percorse sia nei quartieri".

>>> GUARDA IL VIDEO: GLI INTERVENTI REALIZZATI E QUELLI IN PROGRAMMA <<<

Da gennaio ad oggi sono circa 55mila i metri quadrati di strade risanate. "Su questo fronte - ha affermato l'assessore ai Lavori Pubblici Andrea Serfogli - eravamo un pò in ritardo. Negli anni scorsi gli investimenti erano infatti bloccati dal patto di stabilità. Con il superamento di quest'ultimo siamo riusciti a sbloccare risorse dei vecchi bilanci. Una parte dei lavori è inoltre finanziata dalle sanzioni provenienti dalle violazioni al codice della strada".

Si parte dai lavori realizzati nel quartiere di San Marco e San Giusto: via dell’Aeroporto, via Sant’Agostino, via Pardi e via di Goletta (350mila euro), per poi passare a via Corridoni, via Sempione e via Fratti nella zona stazione e Porta Fiorentina (250mila euro compresivi dei lavori programmati di via Fiorentina). Quasi finiti anche i lavori di riqualificazione di Ponte di Mezzo (400mila euro) e delle due piazze che vi si affacciano. La riasfaltatura 'architettonica' con la realizzazione della croce pisana è programmata per questo week end (dal 26 al 29 maggio), durante il quale verrà chiuso al traffico per due giorni (da sabato mattina a lunedì mattina) Ponte di Mezzo.

Tra i lavori già effettuati anche il rifacimento di una corsia sulla Pisorno. Riasfaltato lungarno Simonelli, attualmente i cantieri sono in via Bonanno Pisano, dove è in corso un rifacimento completo dall’incrocio con via Giunta Pisano fino all’area della Cittadella. I lavori si sviluppano occupando sempre solo un terzo della carreggiata per ridurre al minimo i disagi per gli automobilisti. Il termine dei lavori è previsto intorno a metà giugno.

"Dopo via Bonanno - ha proseguito Serfogli - seguirà la riasfaltatura di via Nicola Pisano e via Risorgimento. Nei prossimi mesi interverremo in via Michelangelo (70mila euro) e via Costa al Cep, via Andrea Pisano a Barbaricina, via Garibaldi dentro le mura, via Buonarroti, le strade interne nel quartiere di Gagno, via Puccini (25mila euro). E poi ancora, dopo l’estate, alcune strade interne del litorale, lungarno Pacinotti e i vicoli di San Martino (per entrambi sono in corso le procedure di aggiudicazione della gara)".

Tra i lavori che riguardano le strade da segnalare anche l’intervento in corso per la pista ciclabile Ospedale-via Matteucci con la rotonda all’incrocio con via Nenni (800mila euro), la manutenzione eseguita del lastricato di piazza delle Vettovaglie (20mila euro), la riqualificazione di piazza Belvedere all’imbocco della Terrazza (20mila euro), il prossimo allargamento della rotatoria tra viale del Tirreno e vione del Vannini (25mila euro), la realizzazione (durante la pausa estiva) della rotatoria in via Conte Fazio, l’attraversamento pedonale sull’Aurelia (65mila euro) e altri vari interventi da eseguire con il global service Avr per circa 500mila euro

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Riasfaltature a Pisa: dall'inizio dell'anno quasi 55mila metri quadri di nuovo manto stradale

PisaToday è in caricamento