Castelfranco: lavori in corso per la nuova rotatoria Francesca Bis

Dal 4 agosto previste modifiche alla circolazione. L'intervento è cofinanziato da Regione, Provincia e Comune

Da martedì 4 agosto, condizioni meteo permettendo, sarà istituita una rotatoria provvisoria sull'incrocio tra la SP Nuova Francesca e la SP 34 Castelfranco-Staffoli. Procedono dunque i lavori, a cura della Provincia di Pisa, che modificheranno la viabilità del territorio e che porteranno ad una riqualificazione urbana a nord di Castelfranco, con la realizzazione della rotatoria sull'incrocio tra la SP 66 (Francesca Bis) e la SP 34 (Castelfranco-Staffoli), meglio conosciuta come Via Usciana.

Nello specifico, se le condizioni meteo lo consentiranno, durante la giornata di martedì 4 agosto sarà modificata la circolazione di Castelfranco di Sotto mediante l'istituzione di una rotatoria provvisoria, in corrispondenza dell'intersezione tra la SP 66 e la SP 34. Le lavorazioni per la trasformazione in rotatoria definitiva, come da progetto, proseguiranno nelle settimane successive con la posa di cordonati e le necessarie bitumature. Da martedì sarà realizzata la segnaletica orizzontale provvisoria con l'intervento di movieri.

Sull'incrocio sarà presente la Polizia Municipale di Castelfranco per garantire la sicurezza nel periodo di transizione da intersezione a raso a rotatoria e lo spegnimento dell'impianto semaforico. L’intervento, frutto di un faticoso e lungo percorso intrapreso negli anni passati da parte dell'Amministrazione Comunale, è cofinanziato dalla Provincia di Pisa, dal Comune di Castelfranco di Sotto e dalla Regione Toscana, attraverso il bando regionale 'Azioni Regionali per la Sicurezza Stradale'.

Insieme ai lavori della nuova rotonda è prevista la realizzazione dello scavalco della pista ciclabile sul vecchio sedime stradale Via Usciana che rappresenta il primo tassello della più ampia riqualificazione dell’intero tratto esistente dell'attuale pista ciclabile, con realizzazione nel 2021 dell’intero tratto mancante fino al centro storico-via Don Botti. "Il cantiere è stato avviato alcune settimane fa: in questo periodo sono state eseguite le operazioni necessarie quali il posizionamento delle recinzioni delle aree di intervento, con conseguente restringimento delle corsie della viabilità - spiega il presidente della Provincia Massimiliano Angori. Si tratta come sempre di lavori finalizzati a garantire una sempre maggiore sicurezza per tutto il territorio sulla viabilità provinciale".

"Entriamo nel vivo della modifica del nostro sistema viario. L'intersezione - ha commentato il sindaco di Castelfranco, Gabriele Toti - rappresenta da tempo un punto critico per la viabilità. Nel corso degli anni è stata oggetto di sinistri, anche gravi. La rotatoria andrà a sostituire l’attuale impianto semaforico, oggetto di numerosi incidenti, migliorando così in modo risolutivo la sicurezza stradale di un punto cruciale per Castelfranco e per tutto il territorio”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Pisa usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni comunali a Cascina: è ballottaggio tra Betti e Cosentini

  • Elezioni regionali Toscana 2020, le proiezioni: Giani in vantaggio

  • Incidente stradale davanti allo stadio a Pontedera: muore 30enne

  • Elezioni Regionali, Ceccardi sconfitta anche nella sua Cascina

  • Covid a scuola: due classi di licei pisani in quarantena

  • Covid a scuola: classi in quarantena nel pisano

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PisaToday è in caricamento