Cronaca

Vecchiano, le scuole si rifanno il look: giochi e verde per i bambini

Il Comune sta intervenendo in particolar modo alla scuola primaria di Migliarino dove è in corso la sistemazione di un'area per gli orti didattici, alla scuola dell'infanzia di Nodica invece nuovo spazio ludico

Continua la serie di lavori pubblici nelle scuole del territorio comunale di Vecchiano.

“La nostra intenzione è quella di eseguire interventi, anche mirati, affinché le strutture scolastiche rispondano sempre più alle esigenze degli studenti” commenta il sindaco Giancarlo Lunardi. Nello specifico, a Migliarino è in atto l’intervento di riordino dell’area esterna della scuola primaria. “Il nostro obiettivo è quello di far divenire questa area sempre più fruibile per i bambini, che la sfruttano durante le pause delle lezioni, ed in generale per tutti gli utenti della ludoteca” aggiunge il primo cittadino di Vecchiano.

“Stiamo intervenendo, in particolare, sulla regolamentazione del regime delle acque piovane, importante per riuscire ad evitare la formazione di ristagni d’acqua” spiega l’assessore ai lavori pubblici Massimiliano Angori. “La parte di cortile lasciata permeabile verrà sistemata con terra, al fine di permettere attività di orto didattico, come richiesto dagli insegnanti. Inoltre, sarà possibile piantare un nuovo albero nel cortile principale, nell'ambito dell'iniziativa "Adotta un albero" cui ha aderito la scuola” aggiunge Angori.

Per quanto riguarda la scuola d’infanzia di Nodica, invece, è prevista la collocazione di una piattaforma in gomma colata per le aree gioco del giardino, corredata da una nuova attrezzatura ludica.

“I lavori termineranno presumibilmente nel mese di dicembre - afferma il sindaco Lunardi - il costo totale degli interventi si aggira intorno ai 50.000 euro”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vecchiano, le scuole si rifanno il look: giochi e verde per i bambini

PisaToday è in caricamento