Lavori per la sicurezza stradale: modifiche al traffico a San Frediano

Le variazioni partiranno dal 15 luglio ed interesseranno varie vie della frazione cascinese

L’assessore alla viabilità del Comune di Cascina, Luciano Del Seppia, comunica che in data 15 luglio saranno apportate delle modifiche alla viabilità di via Barca di Noce, via del Porto Santa Lucia e via Barbaiano, nella frazione di San Frediano, per l’installazione di guard rail a protezione degli utenti.

L’ordinanza prevede l’istituzione del senso unico di marcia su:
- via Barca di Noce con andamento sud nord dall’intersezione con via di Mezzo Nord sino all’intersezione con via del Porto Santa Lucia;
- via del Porto Santa Lucia con andamento nord sud dall’intersezione con via Barca di Noce sino all’intersezione con via di Mezzo Nord;
- via Barbaiano con andamento est ovest dall’intersezione con via Barca di Noce sino all’intersezione con via delle Statuine;
- via delle Statuine andamento nord sud dall’intersezione con via Barbaiano sino all’intersezione con via di Mezzo Nord.

Poi: istituzione di divieto di sosta su ambo i lati dell’intero tracciato di via Barca di Noce; istituzione del limite di velocità a 30 km/h su via del Porto Santa Lucia, via Barbaiano tratto compreso tra via Barca di Noce e via delle Statuine.

"Preso atto della pericolosità del tratto di via Del Porto Santa Lucia, adiacente il campo sportivo di San Frediano - spiega l'assessore - avevo demandato agli uffici comunali il progetto per la messa in sicurezza della suddetta via, tramite realizzazione di una barriera laterale, a seguito del rilascio di pareri ed autorizzazioni da parte degli uffici competenti del Genio Civile, ad integrazione dell’ordinanza che ne evidenziava la pericolosità, mettendo così in sicurezza l’intero tratto. La messa in sicurezza è stata realizzata attraverso l’installazione di idonea protezione laterale, con l’installazione di guard rail in acciaio corten".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sul territorio comunale sono stati effettuati altri interventi, come la realizzazione di stalli invalidi generici e personalizzati, a seguito dell’approvazione in Consiglio Comunale del Regolamento per la realizzazione di stalli di sosta al servizio di persone diversamente abili. Inoltre, ai fini della sicurezza dei pedoni, sono stati realizzati per la prima volta sul territorio di Cascina 6 attraversamenti pedonali luminosi. "Continuano poi - ha concluso Del Seppia - tutti gli interventi di manutenzione ordinaria, relativi al ripasso della segnaletica stradale deteriorata, soprattutto sulle intersezioni. Colgo l’occasione per ringraziare gli uffici del Comune di Cascina per il lavoro svolto e per la programmazione dei successivi interventi sul territorio comunale atti a garantire la sicurezza dei cittadini".

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Pisa usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un lockdown "morbido" tra dieci giorni e l'ipotesi coprifuoco alle 21 in tutta Italia

  • Coronavirus in Toscana, sfondata quota mille: sono 1145 i nuovi positivi

  • Coronavirus in Toscana: più di 1.800 i nuovi casi, 5 decessi a Pisa

  • Coronavirus in Toscana, casi positivi in aumento: superata quota 2mila in 24 ore

  • Positivo al Coronavirus fermato sul treno a Pisa: convoglio sanificato

  • Coronavirus in Toscana, 1290 nuovi casi e 8 decessi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PisaToday è in caricamento