Cronaca

Saline di Volterra: al via i lavori per il risanamento del tetto della stazione

L'obiettivo del Comune è quello di dare i locali in uso ad associazioni del territorio

"Il nostro obiettivo è quello del riuso completo dell'immobile, che ha una decina di stanze". Così il sindaco Marco Buselli annunciando l’inizio, dal 12 marzo, dei lavori da parte delle Ferrovie dello Stato per risanare il tetto della Stazione a Saline di Volterra. "Questo grazie anche al lavoro di sollecitazione da parte del consigliere con delega alla frazione Tiziana Garfagnini - spiega il primo cittadino - dopo un lungo periodo, siamo arrivati anche a definire una bozza di comodato d'uso gratuito, eccetto i locali tecnici di pertinenza ferroviaria e la sala d'aspetto. Una volta recuperato l'immobile, ci auguriamo che ci sia interesse ad averlo, anche frazionato, in subcomodato gratuito da parte di enti o associazioni del territorio".

Sulla Stazione di Saline di Volterra erano già stati fatti lavori per circa 130mila euro intorno al 2010. Questo ulteriore intervento metterà in sicurezza l'immobile, in modo da poter procedere con la rimozione delle transenne e con la manifestazione di interesse.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Saline di Volterra: al via i lavori per il risanamento del tetto della stazione

PisaToday è in caricamento