rotate-mobile
Domenica, 14 Aprile 2024
Cronaca

Lavoro in nero: continuano i controlli nei locali della movida

Sono scattati nei giorni scorsi e proseguiranno per tutta l'estate una serie di controlli per contrastare l'impiego di lavoratori in nero nei locali della movida pisana

Le ispezioni sono mirate per tenere sotto controllo il fenomeno del lavoro in nero, condotte da Direzione provinciale del lavoro, Questura, Comando provinciale dei Carabinieri e Guardia di Finanza. "Faremo accessi ispettivi costanti - spiega la direttirce Anna Maria Venezia - e agiremo in stretta collaborazione con le forze dell'ordine locali per evitare anche eventuali rischi di aggressioni o comportamenti ostili nei confronti dei nostri ispettori. Si tratta di un'attività programmata, di concerto con la prefettura, per ripristinare situazioni di legalità e regolarità soprattutto nei pubblici esercizi".

L'operazione "Movida sicura" è stata programmata per accendere un faro nei luoghi maggiormente frequentati dai giovani e dove spesso di verificano episodi di degrado e di deliqnquenza, legati all'abuso di alcol e droghe. Nelle scorse settimane con un'azione coordinata di carabinieri territoriali e Nas era stato scoperto che su una stessa piazza 5 locali su 6 erano irregolari per carenze igienico-sanitarie.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lavoro in nero: continuano i controlli nei locali della movida

PisaToday è in caricamento