Lavoro nero e sfruttamento: denuncia per il titolare di un autolavaggio e sanzione da 40mila euro

Due extracomunitari senza permesso di soggiorno operavano sottopagati e violando l'orario previsto

Immagine di archivio

I Carabinieri della Compagnia di Pisa e quelli del N.I.L. (Nucleo Ispettorato del Lavoro) territoriale, nel corso dell’attività investigativa svolta in sinergia, hanno denunciato in stato di libertà il titolare di un’impresa individuale di autolavaggio. L'accusa è di aver impiegato due lavoratori extracomunitari, privi del permesso di soggiorno, sottoponendoli a condizioni di sfruttamento.

L'imprenditore avrebbe quindi approfittato del loro stato di bisogno, violando l’orario di lavoro, retribuendoli in modalità difforme rispetto al Contratto Collettivo Nazionale. Avrebbe anche omesso di versare i dovuti contributi e di sottoporli a preliminare visita medica.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I riscontri sono stati raccolti con l'ausilio di personale ispettivo dell’Ispettorato Territoriale del Lavoro, dell’Inail e dell’Iinps. Sono così state riscontrare irregolarità in materia di lavoro, nonché di rilevare importanti omissioni di imponibili assistenziali e previdenziali. Nel complesso sono state quindi irrogate sanzioni amministrative pari a 40mila euro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni comunali a Cascina: è ballottaggio tra Betti e Cosentini

  • Incidente stradale davanti allo stadio a Pontedera: muore 30enne

  • Covid a scuola: classi in quarantena nel pisano

  • Barman deceduto a Pontedera: annullata la Festa del Commercio

  • Covid in classe: cinque nuovi casi nelle scuole di Pisa

  • Coronavirus in Toscana, 90 casi in più: a Pisa 24 nuovi positivi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PisaToday è in caricamento