Cronaca Marina di Pisa / Via Cagliaritana

Marina di Pisa: rimossi e sostituiti 6 lecci pericolanti

L'intervento di sicurezza, dovuto alla non buona salute delle piante, è stato eseguito in via Cagliaritana

Oggi, martedì 31 gennaio, gli operai di Euroambiente, la ditta che cura il global service del verde del Comune di Pisa, stanno piantando 6 nuovi lecci in via Cagliaritana a Marina di Pisa. Le piante sostituiscono altrettanti lecci che sono stati rimossi in precedenza perché erano ormai debilitati e pericolanti

"Come previsto sia in sede di pianificazione degli interventi così come ribadito nel corso dei recenti contatti con i residenti - spiega il vicesindaco Paolo Ghezzi - sono state sostituite le essenze arboree precedentemente rimosse per motivi di sicurezza. E' la politica che perseguiamo in tutto il percorso di riqualificazione del patrimonio arboreo della città, salvo caso specifici ricollegabili a impianti troppo fitti".

Il Comune di Pisa ha approvato un Masterplan del verde che ha permesso di analizzare uno ad uno tutti i 15.500 alberi di proprietà comunale  per agire secondo necessità, fra fusti pericolanti, ripiantumazioni, manutenzioni e potature. La previsione è di aumentare in 10 anni il numero degli alberi a 21.500 e portare a 150 gli ettari di verde urbano fruibile rispetto i 100 odierni.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Marina di Pisa: rimossi e sostituiti 6 lecci pericolanti

PisaToday è in caricamento