Cronaca

Sicurezza, Filippeschi scrive al Ministro Alfano: "Servono più forze dell'ordine"

Nuova lettera del Primo Cittadino di Pisa al Ministro dell'Interno per chiedere un incontro e più personale di sicurezza. Filippeschi parla di "situazione evidentemente deficitaria, con criticità da città assai più grandi della nostra"

Torna a chiedere un incontro urgente il sindaco di Pisa Marco Filippeschi al Ministro dell'Interno Angelino Alfano per l'assegnazione di nuovo personale delle forze dell'ordine. In una lettera indirizzata all'Ente, girata anche al Capo della Polizia di Stato e ai Parlamentari espressi da Pisa, il primo cittadino ricorda le peculiarità di area metropolitana della città: 91mila abitanti, 200mila cittadini in 6 comuni, con solo a Pisa circa 160mila utilizzatori giornalieri.

I dati allegati alla missiva proseguono ed offrono lo spaccato delle presenze e dei flussi dovuti alle caratteristiche cittadine. Ad esempio i rifiuti prodotti: nel 2012, dati Istat, Pisa è la quarta città capoluogo in Italia per produzione pro capite. 51mila iscritti all'Università e 3.500 impiegati. Ospedale: 7 milioni di utilizzatori all'anno con 20mila accessi al giorno, di cui il 65% a Cisanello per totali 4.636 dipendenti. Trasporti: 4 milioni e 700mila passeggeri all'anno per l'aeroporto, in crescita, e 17 milioni per la stazione ferroviaria, in crescita anche loro.

Con il peso di questi numeri Filippeschi spera che dopo la non risposta di Alfano alla lettera dello scorso 28 marzo 2014 adesso ci sia un cambio di direzione. "Spero d'essere ricevuto – dichiara il sindaco – noi facciamo la nostra parte, in una situazione che è evidentemente deficitaria, con criticità tipiche di città assai più grandi della nostra. Il Patto per la sicurezza urbana, firmato anche dalla Prefettura alla presenza del Sottosegretario all’Interno Domenico Manzione, riconosce la carenza di organici delle forze dell’ordine".

"E’ molto grave – conclude Filippeschi – che gli ultimi provvedimenti del Governo e del Parlamento creino nuove difficoltà, invece di risolvere i problemi. Ciò per le funzioni della Polizia Municipale, mentre c’è ancora una disattenzione per le dimensioni reali di Pisa e si vedono squilibri rispetto ad altre città alle quali sono destinate risorse e servizi speciali".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sicurezza, Filippeschi scrive al Ministro Alfano: "Servono più forze dell'ordine"

PisaToday è in caricamento