rotate-mobile
Martedì, 21 Maggio 2024
Cronaca Cascina

Lettera minatoria recapitata a Punto Radio: "Zecca rossa è pronta la tua fossa"

Presi di mira il direttore ed un redattore: "Attenti sappiamo molto di voi"

Una lettera minatoria è stata recapitata oggi, 4 luglio, nella cassetta postale della radio cascinese Punto Radio. Nel testo, scritto al computer senza alcun tratto aggiuntivo o particolare, si legge: "punto radio zecca rossa è pronta la tua fossa". Poi espliciti riferimenti a due lavoratori: "doni corsini attenti sappiamo molto di voi". I destinatari sono quindi il direttore Luca Doni ed il redattore Massimo Corsini. In chiusura lo scherno: "belliciao". 

La redazione ha informato dell'accaduto Carabinieri e Questura. Non è il primo messaggio minaccioso che la radio riceve: il 25 febbraio scorso sconosciuti hanno attaccato adesivi inneggianti al nazifascismo sulla postazione dello stadio Arena Garibaldi di Pisa occupata solitamente dai cronisti di Punto Radio. 

Solidarietà alla redazione è stata espressa dal segretario provinciale di Sinistra Italiana Ettore Bucci: "Esprimo massima solidarietà e vicinanza a PuntoRadioFM di Cascina, che ogni giorno offre a concittadine e concittadini di tutta la provincia un servizio importante, fatto di relazioni con associazionismo, forze politiche e istituzioni, fatto di cura per le informazioni e per il dialogo democratico fra parti diverse. Alla redazione tutta esprimo la solidarietà antirazzista e antifascista mia e di Sinistra italiana. Era già avvenuto in campagna elettorale nazionale che la postazione stampa di PuntoRadioFM fosse oggetto di offese di chiara matrice. Oggi, un nuovo fatto. Ci deve far riflettere e mobilitare questa rinnovata e spregiudicata presa di parola da parte di un sottobosco fasciorazzista il cui unico domicilio dovrebbe essere la fogna. Confido che ANPI Comitato Provinciale di Pisa, Comitato Arci Pisa, Cgil Pisa e Acli Provinciali di Pisa possano moltiplicare le già numerose azioni di mobilitazione pubblica contro la recrudescenza di estremismi fasciorazzisti. A beneficio di una democrazia sana in cui le forze sociali e politiche siano capaci di condividere la cornice di valori costituzionali. E di battersi con energia nello spazio pubblico per essi".

“Solidarietà a Punto Radio da parte del Partito Democratico provinciale di Pisa per il vile attacco subìto - si legge in un comunicato del Pd - certi linguaggi e certi metodi rappresentano, purtroppo, molto bene i tempi che stiamo vivendo. Nel ribadire la nostra vicinanza a tutta la redazione, il nostro invito è quello di rispondere con più libertà e più informazione a chi non riesce a esprimere il dissenso che con l’intimidazione e la violenza”.

lettera minatoria punto radio 4 luglio 2018

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lettera minatoria recapitata a Punto Radio: "Zecca rossa è pronta la tua fossa"

PisaToday è in caricamento