rotate-mobile
Cronaca Camp Darby

Camp Darby: un indennizzo dal Comando Usa per le dimissioni

La Cisl ha incontrato il responsabile della base: 18 mila euro lordi a chi chiederà il prepensionamento e a quanti firmeranno le dimissioni volontarie. Ma il sindacato non ci sta: "Proposta irricevibile"

Si è svolto il tanto atteso incontro tra i sindacati e il Comando americano per trattare la questione dei licenziamenti a Camp Darby.

Un incentivo di 18 mila euro lordi per spingere i 53 dipendenti italiani in esubero nella base americana a firmare le proprie dimissioni. E' questa la proposta, rivelata dalla Cisl pisana, avanzata dal comando Usa ai lavoratori.
"Venerdì scorso - spiega Vittorio Salsedo, segretario provinciale della Fisascat Cisl - siamo stati ricevuti dal nuovo responsabile della base Kilgore, che ci ha consegnato una lettera del colonnello David Buckingham, comandante dell'Us Army Garrison di Vicenza, nella quale l'ufficiale auspica che da oggi a settembre possano liberarsi alcuni posti e offre un indennizzo di 18 mila euro a chi chiederà il prepensionamento e a quanti firmeranno le dimissioni volontarie".

Dopo le incertezze degli ultimi giorni, la Cisl ora rivela anche i numeri esatti dell'operazione di ridimensionamento per la componente italiana di Camp Darby: i licenziamenti diretti sono 17, mentre 37 sono i lavoratori cui invece sarebbe stato proposto il trasferimento a Vicenza. "Ma la verità - sottolinea Salsedo - è che ogni giorno i numeri cambiano".

Nessun incentivo invece per il trasferimento, ma solo un indennizzo in caso di prepensionamento o dimissioni, per questo la Cisl giudica irricevibile la proposta del comando: "Accettando l'indennizzo - spiega il sindacato - i dipendenti perderebbero il diritto all'assegno di disoccupazione e ad altri ammortizzatori sociali, ma anche la possibilità di usufruire della legge 98 del 1971, per essere ricollocati nella pubblica amministrazione e negli enti locali anche in soprannumero". (fonte Ansa)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Camp Darby: un indennizzo dal Comando Usa per le dimissioni

PisaToday è in caricamento