Lutto all'Asl Toscana Nord Ovest: è morta la dottoressa Linda Balagi, medico del 118

La dottoressa Balagi è deceduta a 66 anni dopo una lunga malattia. Prestava servizio sull'automedica

Lutto nell'Azienda USL Toscana nord ovest. E' morta all'età di 66 anni la dottoressa Linda Balagi, medico del 118. Dopo aver affrontato con coraggio e una forza straordinaria la lunga malattia, la dottoressa Balagi si è spenta all'ospedale di Pontedera dove era ricoverata.

La dottoressa Balagi prima aveva lavorato a Empoli per poi trasferirsi in Valdera dove prestava servizio sull'automedica. Dall'Asl Toscana Nord Ovest la ricordano con affetto come una grande professionista ed una donna solare e vivace, capace di instaurare un ottimo rapporto con colleghe e colleghi.
Alla famiglia, in particolare al figlio Andrea Battini, infermiere del 118, giungano le sentite condoglianze da parte della Direzione aziendale, del dipartimento di Emergenza e Urgenza e di tutti i colleghi del 118.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Giani annuncia: "Dal 4 dicembre Toscana zona arancione"

  • Coronavirus, il governatore Giani: "Nei prossimi giorni chiederemo di tornare in zona arancione"

  • Commercio in lutto: se ne va Gisberto Moisè, storico pizzaiolo pisano

  • Lutto nel commercio pisano: addio a Roberto Salvini, titolare del bar alle Piagge

  • Più spostamenti in un comune diverso: ordinanza regionale in vista della zona arancione

  • Sciopero in sanità, scuola e trasporti il 25 novembre: orari e modalità

Torna su
PisaToday è in caricamento