rotate-mobile
Cronaca Barbaricina / Via Aurelia Nord

Coppia di 16enni aggredita da una vicina: interviene la Polizia

La lite condominiale, secondo i testimoni, è stata scatenata da futili motivi

Nella mattina di domenica 10 luglio una pattuglia della Questura di Pisa è intervenuta nella zona della via Aurelia per sedare una lite condominiale in cui erano stati coinvolti due minorenni. La coppia di 16enni, residenti nel palazzo, era appena uscita quando è stata aggredita da una giovane che vive nel medesimo edificio. La ragazza è stata ferita sotto l'occhio con una chiave e il ragazzino è stato colpito con un pugno al volto. Sul posto i poliziotti non hanno rintracciato la donna che li aveva aggrediti, allontanatasi prima dell'arrivo della pattuglia ma identificata grazie alle testimonianze raccolte. Poi hanno informato le due giovani vittime dell'aggressione delle loro facoltà di denuncia/querela e della possibilità di farsi refertare le lesioni subite, invitando a richiamare il 112 NUE in caso di necessità.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coppia di 16enni aggredita da una vicina: interviene la Polizia

PisaToday è in caricamento