Domenica, 24 Ottobre 2021
Cronaca

Dà in escandescenza e prende a calci un portone: trambusto nella notte

L'uomo è stato condotto in ospedale per gli accertamenti del caso. Verranno effettuati i controlli sulla sua posizione in Italia

Nottata movimentata in zona stazione a Pisa dove intorno alle 2 un cittadino brasiliano 38enne è andato in escandescenze, inveendo contro i residenti per questioni di cattivo vicinato. Sul posto è intervenuta una Volante della Questura. All’arrivo dei poliziotti l’uomo stava prendendo a calci la porta di una abitazione attigua alla sua e aveva chiuso con una grossa catena, assicurata da un altrettanto robusto lucchetto, il cancello d’ingresso della resede comune.
Gli agenti hanno così fatto intervenire una pattuglia dei Vigili del Fuoco ed una ambulanza del 118. Il 38enne è stato accompagnato presso il pronto soccorso per gli accertamenti di rito. Sono state avviate nei suoi confronti le pratiche di verifica delle condizioni che ne legittimano la permanenza in Italia e di eventuale espulsione dal territorio nazionale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dà in escandescenza e prende a calci un portone: trambusto nella notte

PisaToday è in caricamento