rotate-mobile
Mercoledì, 10 Agosto 2022
Cronaca San Giuliano Terme

Ubriaco schiaffeggia la figlia e inveisce contro un gruppo di ragazzi

E' successo nella tarda serata di giovedì in Largo Shelley a San Giuliano Terme

Dagli insulti al colpire in faccia la figlia, preso dai fumi dell'alcol. La Polizia è intervenuta la notte passata in Largo Shelley a San Giuliano Terme, intorno a mezzanotte e mezzo, per fermare una persona molesta poi indentificata per un 44enne residente del posto. 

Tutto è partito dalla chiamata arrivata in centrale per una lite in corso. Gli agenti, una volta sul posto, hanno visto l'uomo litigare con una giovane donna ed intorno a loro c'era un gruppo di circa 15 persone che seguiva la scena. Da una testimonianza si è delineata meglio la ricostruzione della vicenda: il 44enne, inizialmente, si sarebbe avvicinato ad un gruppo di giovani che chiacchieravano nel parco, inveendo e urlando con tono minaccioso nei loro confronti. Poco dopo è arrivata la figlia 20enne, che ha cercato di riportarlo alla calma. Lui, però, l'ha colpita più di una volta con degli schiaffi al volto. 

L'uomo si presentava in evidente stato di ubriachezza. I poliziotti hanno cercato di calmarlo, ma la sua reazione è stata ancora quella di inveire in modo aggressivo. Gli operatori allora hanno ritenuto fosse meglio portare la persona in Questura. Negli uffici di via Mario Lalli l'uomo ha smaltito la sbornia ed è ritornato alla calma. Al termine degli accertamenti è stato denunciato per i reati di oltraggio e resistenza a pubblico ufficiale. La figlia non ha avuto bisogno di cure mediche ed ha riferito che quella è stata la prima volta in cui il padre è stato violento con lei. E' stata informata dei suoi diritti, così come i giovani che inizialmente erano stati insultati. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ubriaco schiaffeggia la figlia e inveisce contro un gruppo di ragazzi

PisaToday è in caricamento