rotate-mobile
Cronaca

Lite fra vicini a Cisanello: gli schiaffi li prende anche l'anziana madre

La Polizia è dovuta intervenire per riportare l'ordine nel condominio

Una lite fra vicini di casa, dove alla fine a subire violenza è stata anche un'anziana. E' successo ieri, 30 marzo, in un condominio di Cisanello. E' dovuta intervenire la Squadra Volanti della Questura di Pisa per riportare l'ordine. A venire denunciato alla Procura della Repubblica, alla fine, è stato un 30enne cittadino senegalese per il reato di lesioni personali.

Secondo la ricostruzione degli inquirenti, il diverbio è partito quando la famiglia tunisina che abita nello stesso palazzo del 30enne ha richiamato l'uomo per i continui schiamazzi che proverebbero dal suo appartamento. Il confronto, fra il senegalese ed il rimostrante, si è animato tanto da sfociare nella violenza. A dare manforte al senegalese è arrivato un suo conoscente, in via di identificazione. Il vicino che si lamentava sarebbe stato così raggiunto da calci e pugni, con anche l'anziana madre coinvolta una volta che anche lei è intervenuta per difendere il figlio. Questi ultimi due due si sono poi recati in Pronto Soccorso per le cure, con una prognosi riconosciuta di 3 giorni per contusioni multiple. Da qui è scattata la denuncia in Questura. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lite fra vicini a Cisanello: gli schiaffi li prende anche l'anziana madre

PisaToday è in caricamento