Cronaca

Litorale, balneari e Polizia Municipale si confrontano sulla partenza della stagione

Confesercenti Toscana Nord ha incontrato il comandante Alberto Messerini e la responsabile del litorale Gina Vitagliano per fare il punto della situazione

Un incontro tra i balneari e la Polizia Municipale per parlare della imminente apertura della stagione. L’occasione è stata l’assemblea elettiva dell’area Pisa del sindacato di categoria Fiba Confesercenti, assemblea che ha confermato come coordinatore anche per i prossimi quattro anni Gianluca Tiozzo, che è stato indicato anche come candidato alla presidenza Fiba Toscana Nord.

“Ringraziamo il comandante Alberto Messerini e la responsabile del distaccamento del litorale Gina Vitagliano - spiega il responsabile area pisana di Confesercenti Simone Romoli - per aver accolto la nostra richiesta di fare il punto della situazione in vista dell’imminente apertura della stagione balneare, confrontandoci soprattutto sulle criticità emerse l’anno scorso". Il dibattito tra balneari e Polizia Municipale ha portato ad alcuni chiarimenti, come spiega il coordinatore Fiba Pisa Gianluca Tiozzo. "Soprattutto sulla questione assembramenti abbiamo convenuto con Messerini e Vitagliano di equiparare i controlli nelle spiagge libere a quelli in atto negli stabilimenti balneari sia sul posizionamento degli ombrelloni che sulle regole di accesso dei clienti. Per quanto riguarda i ristoranti all’interno degli stabilimenti - spiega ancora Tiozzo - dovranno rispettare le regole dell’ultimo decreto e quindi somministrazione solo all’esterno sia a pranzo che a cena. Per quanto riguarda i protocolli sanitari, saranno confermati quelli applicati l’anno scorso in attesa poi che il governo possa modificarli in base alla curva dei contagi".

Infine la questione sicurezza. Conclude Romoli: “Dal comandante della Polizia Municipale abbiamo avuto conferma che due pattuglie vigileranno l’arenile ed una il litorale. Invieremo comunque una richiesta al prefetto per una riunione dedicata all’estate del comitato dell’ordine pubblico e la sicurezza aperta anche alle associazioni di categoria".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Litorale, balneari e Polizia Municipale si confrontano sulla partenza della stagione

PisaToday è in caricamento