Cronaca

16enne morto investito in via Matteucci: indagini in corso per capire la dinamica

Lorenzo Mori ha perso la vita domenica a seguito dell'impatto nei pressi del semaforo. Prevista l'autopsia, si analizzano le telecamere

Una tragedia ancora senza una spiegazione certa è quella avvenuta domenica scorsa, 6 giugno. Le indagini sono in corso per capire come Lorenzo Mori, 16 anni, abbia perso la vita a seguito di un investimento avvenuto poco dopo le ore 18, nei pressi del semaforo di via Matteucci. Gli inquirenti devono capire l'esatta dinamica e se ci sono responsabilità da parte del 52enne alla guida dell'utilitaria che ha colpito il ragazzo, rimasto esanime a terra per poi morire poco dopo il trasporto all'ospedale Cisanello. L'ipotesi di reato è omicidio stradale.

Per i rilievi ha operato la Polizia Municipale. Al vaglio dell'autorità ci sono le immagini della videosorveglianza. Anche le testimonianze devono essere verificate. Fra queste, quelle degli amici e del fratello maggiore di Lorenzo, come lui studente del liceo scientifico Buonarroti. Il gruppo stava aspettando l'amico in zona prima che si verificasse l'incidente. Risposte sono attese anche dall'autopsia disposta sul corpo del 16enne. Da capire c'è anche se durante l'attraversamento stesse o meno usando lo skateboard trovato vicino a lui.

Anche il sindaco di Pisa Michele Conti è intervenuto nella serata di ieri, 7 giugno, per le condoglianze: "Con grande dolore ho appreso la tragica notizia della prematura scomparsa del giovane ragazzo investito da un'auto nel pomeriggio di ieri. Giunga alla famiglia il mio profondo cordoglio e i più sentiti sentimenti di vicinanza di tutta l'Amministrazione Comunale". 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

16enne morto investito in via Matteucci: indagini in corso per capire la dinamica

PisaToday è in caricamento