Domenica, 20 Giugno 2021
Cronaca

Lotta alla droga, tour di sensibilizzazione sulle spiagge: "Se ne parli a scuola"

L'iniziativa, ideata da Alessandro Burchi, si è svolta la mattina di domenica presso vari stabilimenti aderenti a Confesercenti

Si è svolto domenica mattina, presso molti stabilimenti balneari del litorale pisano iscritti a Confesercenti, un tour di sensibilizzazione contro l'uso delle droghe portato avanti dai volontari di 'Un mondo libero dalla droga', associazione diffusa in tutto il mondo. L'iniziativa è partita dal responsabile di Assocamping di zona pisana Alessandro Burchi, titolare del Camping St. Michael: "Faccio già ogni 2 o 3 anni un evento di questo tipo, così ho pensato di proporlo per estenderlo. Confesercenti ha aderito ed è stata coperta la maggioranza dei bagni dell'associazione".

A bordo di risciò i volontari hanno toccato quanti più bagni possibile, consegnando poi ai bagnanti il materiale informativo sui pericoli delle sostanze stupefacenti. "Mi sento di fare un appello alle istituzioni - insiste Burchi - visto anche la vicenda di questi giorni della 16enne rimasta in coma. Si aprano le porte delle scuole all'informazione ed alla sensibilizzazione, perché la droga fa male tutta, senza distinzione di leggera o pesante. L'età in cui si comincia è sempre più bassa, serve più attenzione, senza contare tutta la serie di problemi di criminalità che la droga porta con sé".

"C'è stata una grande adesione - ha commentato il presidente dei balneari Confesercenti Gianluca Tiozzo - credo che l'iniziativa si possa riproporre se l'associazione è d'accordo. Dal canto nostro saremmo contenti di continuare".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lotta alla droga, tour di sensibilizzazione sulle spiagge: "Se ne parli a scuola"

PisaToday è in caricamento