Cronaca

Il direttore artistico de La Città del Teatro di Cascina Luca Marengo nell’esecutivo nazionale dell’A.N.T.A.C.

L'obiettivo dell'Associazione Nazionale dei Teatri Stabili d’Arte Contemporanea è quello "di superare i tanti paletti che ancora oggi limitano una piena ripartenza del settore"

Luca Marengo, direttore artistico della Fondazione Sipario Toscana di Cascina - Città del Teatro, è stato nominato venerdì scorso, nel corso dell’assemblea dei soci, nell’esecutivo nazionale dell’A.N.T.A.C. – Associazione Nazionale dei Teatri Stabili d’Arte Contemporanea.
L’A.N.T.A.C., in seno all’AGIS (Associazione generale italiana spettacolo), riunisce i Centri di produzione teatrali operanti in Italia con il proposito di sostenerne lo sviluppo e la diffusione nell’ambito del sistema teatrale nazionale e internazionale.
La presidenza è stata confermata a Ruggero Sintoni, co-fondatore e co-direttore artistico del centro di produzione teatrale Accademia Perduta/Romagna Teatri. Nel ringraziare i colleghi per la fiducia accordata, Sintoni (eletto all’unanimità) ha sottolineato “il grande lavoro svolto da tutti gli associati in un momento così delicato per il settore, confermando che uno dei prossimi obiettivi dell’ANTAC sarà quello di superare i tanti paletti che ancora oggi limitano una piena ripartenza dell’attività”.
“In questo periodo così particolare e nel prossimo futuro, sarà fondamentale elaborare proposte che possano rappresentare una visione a medio e lungo termine, per questo motivo ho accettato la nomina nell’esecutivo di Antac e ringrazio tutti gli associati” dichiara Luca Marengo. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il direttore artistico de La Città del Teatro di Cascina Luca Marengo nell’esecutivo nazionale dell’A.N.T.A.C.

PisaToday è in caricamento