rotate-mobile
Cronaca

Crollo nel cantiere Esselunga a Firenze: sabato sarà lutto regionale in Toscana

La decisione del governatore Giani per esprimere cordoglio e vicinanza alle famiglie delle vittime

E' stato proclamato dal presidente della Regione Eugenio Giani il lutto regionale per l'intera giornata di domani, sabato 17 febbraio. La decisione è stata presa come segno di cordoglio per le vittime del tragico incidente di stamattina, venerdì 16 febbraio, nel cantiere di via Mariti a Firenze, dove è in costruzione un nuovo supermercato Esselunga.
Secondo quanto ricostruito, sarebbe crollato un grosso pilone di cemento, che a catena avrebbe causato altri crolli, anche di un solaio, tutto materiale che sarebbe caduto sugli operai.

Tutti gli aggiornamenti su FirenzeToday

"Con profondo dolore - afferma il presidente Giani - esprimo le condoglianze, a nome di tutta la Toscana, alle famiglie delle vittime. Ci stringiamo tutti al loro dolore. Voglio inoltre esprimere un sincero ringraziamento alle forze dell'ordine, ai Vigili del fuoco e agli uomini della Protezione civile per il loro straordinario impegno".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Crollo nel cantiere Esselunga a Firenze: sabato sarà lutto regionale in Toscana

PisaToday è in caricamento