'Mad for Science': il liceo Buonarroti di Pisa vince il primo premio da 75mila euro

La proclamazione è avvenuta a Torino ed in streaming. Vincente il progetto sulla possibilità di migliorare le proprietà nutrizionali dell'enjera

Si è tenuta oggi, 14 ottobre, nel prestigio Auditorium Vivaldi di Torino ed in collegamento streaming con 8 città italiane, l’attesa finale della quarta edizione del concorso 'Mad for Science', organizzato da DiaSorin. La Challenge 2020 ha visto la partecipazione dei migliori 8 licei italiani giunti alla finale odierna dopo una serie di severe selezioni che hanno scremato l’iniziale numero record di partecipanti pari a 170 licei provenienti da tutta Italia.

I licei che hanno partecipato al contest nazionale hanno elaborato una serie di esperienze didattiche laboratoriali coerenti con gli Obiettivi 2, 3 e 6 dell’Agenda 2030 per lo Sviluppo Sostenibile promossa dall’Onu, progettandone l’implementazione nel proprio laboratorio scolastico. A vincere il concorso è stato l’Istituto Filippo Buonarroti di Pisa.

Il liceo ha vinto 75mila euro per implementare il proprio biolaboratorio scolastico a partire dall’anno scolastico in corso, grazie al progetto che studia la possibilità di migliorare le proprietà nutrizionali dell’enjera, alimento di largo impiego nei paesi del Corno d’Africa, tramite l’uso dell’alga spirulina.

Il Liceo Scientifico Filippo Buonarroti di Pisa si aggiunge così all’Albo d’oro del Concorso, le cui precedenti 3 edizioni sono state vinte rispettivamente dall’Istituto Ariosto Spallanzani di Reggio Emilia, dall’Istituto Statale Augusto Monti di Asti e dall’IIS Nicola Pellati (indirizzo liceo scientifico Galileo Galilei) di Nizza Monferrato (AT).

Tutte le fasi e i momenti di avvicinamento alla finale di oggi possono essere rivisti sulla Pagina Facebook Mad For Science by DiaSorin e sul profilo Instagram madforsciencebydiasorin attraverso gli hashtag #madforscience2020 e #madforsciencebydiasorin che da oggi diventano i canali social della Fondazione DiaSorin.

La Giuria di eccezione della finale di oggi era così composta: Francesca Pasinelli, Presidente di Giuria e Direttore Generale della Fondazione Telethon; Mario Calabresi, Giornalista e scrittore italiano; Barbara Gallavotti, Biologa, scrittrice, giornalista scientifica e consigliere per il coordinamento scientifico del Museo Nazionale della Scienza e Tecnologia L. da Vinci di Milano; Ferruccio Resta, Ingegnere e Accademico, Rettore del Politecnico di Milano; Andrea Salonia, Professore Ordinario di Urologia presso l’Università Vita-Salute San Raffaele di Milano e scrittore; Gianmario Verona, economista e accademico italiano, rettore dell'Università Bocconi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo decreto dal 16 gennaio: prosegue lo stop agli spostamenti tra regioni

  • Toscana zona gialla: cosa si può fare e cosa no dal 16 gennaio

  • Coronavirus in Toscana: 379 nuovi casi positivi

  • Bonus mobili 2021, come ottenere le detrazioni: i requisiti

  • Coronavirus, le palestre GimFive in protesta: anche a Pontedera struttura aperta il 15 gennaio

  • Pisa S.C., vicina la svolta: il magnate russo Knaster vuole acquistare il club

Torna su
PisaToday è in caricamento