Domenica, 20 Giugno 2021
Cronaca

Maestra arrestata, Diego Petrucci (Nap): "Per l'assessore tutto è a posto, si dimetta"

Duro attacco del consigliere comunale di Noi Adesso Pis@ che critica l'intervento dell'assessore Chiofalo nella trasmissione Mattino 5. "Come è possibile che nessuno si sia accorto di niente?" dice Petrucci

Il consigliere comunale Petrucci

“Presuntuosa, arrogante, inadeguata. Questo il giudizio sull’assessore Chiofalo, che esce in maniera incontrovertibile dalla sua disdicevole partecipazione alla trasmissione Mattino 5! Lo dico da consigliere comunale di Pisa, ma, purtroppo, ancor prima da genitore coinvolto nella vicenda". Non usa mezzi termini, per giudicare l'apparizione alla trasmissione di Canale 5 dell'assessore all'Istruzione del Comune di Pisa Marilù Chiofalo, il consigliere comunale di Noi Adesso Pis@ Diego Petrucci. Chiofalo, proprio di fronte all'asilo teatro dei maltrattamenti della maestra ora ai domiciliari, era intervenuta in collegamento alla trasmissione condotta da Federica Panicucci, per fare il punto sulla vicenda. Ne era scaturito un aspro confronto con gli ospiti in studio, tra cui lo psichiatra Raffaele Morelli che aveva duramente criticato il sistema di vigilanza del Comune.

"L’arroganza e la conseguente inadeguatezza dell’assessore nel non voler ammettere che il sistema non ha funzionato e che non hanno funzionato i controlli non può che vedere come risposta la sua immediata rimozione da un ruolo che non può più gestire - sottolinea Petrucci - come possiamo, infatti, essere rassicurati di fronte al fatto che chi ha l’onere di controllare continui pervicacemente a dire che è tutto a posto? Il sindaco intervenga subito e senza indugi".

"E’ altresì gravissimo - prosegue il consigliere di Nap - che già nello scorso giugno erano state segnalate gravi criticità e che né l’assessore, né la direzione competente ne sapessero niente, come è grave che l’assessore abbia omesso a tal riguardo di informare il Consiglio Comunale una volta venutane a conoscenza. Serve un radicale 'cambio della guardia' che provi a ridare serenità e trasparenza a tutto l’ambiente coinvolto, come serve fare luce su tutto l’istituto comprensivo: mi chiedo, infatti - conclude Petrucci - come sia possibile che nessuno si fosse accorto di niente, rispetto ad una vicenda che sembrerebbe andare avanti da anni! E’ servito l’intervento di una persona esterna per vedere ciò che tutti gli altri non vedevano e questo è sinceramente inammissibile".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Maestra arrestata, Diego Petrucci (Nap): "Per l'assessore tutto è a posto, si dimetta"

PisaToday è in caricamento