Cronaca Centro Storico

Centro storico, controlli dei Carabinieri: un arresto, sequestri di alcolici e multe

Continuano i controlli dei militari per contrastare la 'malamovida'. Multato anche un pub del centro

Continuano i controlli dei Carabinieri di Pisa per contrastare i fenomeni della cosiddetta 'malamovida' in centro storico. Nella notte tra venerdì 12 e sabato 13 maggio l'attività dei militari, coadiuvata dai Carabinieri del Nas di Livorno, ha portato al deferimento in stato di libertà di un gambiano di 19 anni per detenzione di droga ai fini di spaccio: il ragazzo è stato perquisito e sorpreso con 5 grammi di marijuana e 120 euro in contanti, ritenuti provento dello spaccio.

Elevata anche una sanzione amministrativa a carico di un bengalese di 29 anni per la vendita abusiva di alcolici in aree pubbliche e, contestualmente, sono state sequestrate diverse decine di bottiglie di alcolici e superalcolici. Multato anche un pub del centro per l’attivazione del deposito di alimenti, senza la prevista registrazione. Gli agenti hanno inoltre arrestato un italiano di 57 anni sorpreso, in regime di arresti domiciliari per reati di droga, lontano dalla propria abitazione, dove infine è stato nuovamente tradotto per ripristino della misura.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Centro storico, controlli dei Carabinieri: un arresto, sequestri di alcolici e multe

PisaToday è in caricamento