Cronaca Via Chiecina

Palaia: anziano si sente male, ma il borgo è isolato dalle frane

Ha rischiato la vita un 73enne che mercoledì mattina è stato colpito da un malore. I mezzi di soccorso hanno avuto difficoltà a raggiungere il piccolo gruppo di case: da un lato un ponte franato e dall'altro gli smottamenti degli ultimi giorni

Il piccolo ponte sul Chiecina

Poteva andare decisamente male per un pensionato 73enne, residente nel borgo di Chiecina Grande nel Comune di Palaia, un gruppo di case completamente isolato a causa del crollo del ponte sul fiume, avvenuto lo scorso ottobre e non ancora riparato, e delle frane che il maltempo degli ultimi giorni ha provocato sulla strada che porta al piccolo paesino. Questa mattina l'anziano si è sentito male e i soccorsi hanno ritardato l'intervento proprio per la difficoltà a raggiungere la zona.

Il Comune aveva costruito un piccolo ponte ma attraversarlo con la barella era praticamente impossibile. Così è dovuto interventire l'elisoccorso Pegaso che ha anche sbagliato sponda del fiume dove atterrare e per questo ha perso tempo ulteriore.

Alla fine l'uomo è stato caricato sul velivolo e trasportato d'urgenza all'ospedale Cisanello di Pisa.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Palaia: anziano si sente male, ma il borgo è isolato dalle frane

PisaToday è in caricamento