Cronaca

Maltempo, Consorzio di Bonifica 'Ufficio fiumi e fossi': situazione aggiornata ore 18

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PisaToday

Ecco la situazione del territorio di competenza del Consorzio di Bonifica – Ufficio Fiumi & Fossi di Pisa, aggiornata alle ore 18,00.

Emissario del Bientina: per le cattive condizioni del mare che non permettono il deflusso delle acque si è alzato il livello dell’emissario del Bientina provocando una tracimazione nei pressi della località Biscottino. Le situazioni più critiche vicino alla Fornace e di fronte alle case, nel comune di Collesalvetti. Critico anche il livello delle acque della Fossa Chiara, in massima piena. La strada statale dell’Arnaccio è stata chiusa al traffico.

Rottura dell’argine del Torrente Isola: i tecnici sono ancora al lavoro per tamponare la falla nell’argine aperta stamattina nei pressi della località Grecciano. Monitorata la situazione della Strada G.C. Fi-Pi-Li.

Fosso del Mulino: il livello delle acque del fosso al momento sta calando, chiusa la cateratta alla confluenza nel fiume Arno per l’aumento del livello del fiume.

Fiume Morto: Livello alto ma sotto controllo

Porta a Lucca: in Via Pietrasantina, all’altezza del parcheggio scambiatore, in via Lucchese e via Rindi pompe ancora attive, il livello delle acque sta lentamente scendendo.

Acque alte nella Bonifica, nei territori a corona della città di Pisa, ove persistono estesi allagamenti nelle zone agricole.

La Vettola e San Piero: livello del fosso ancora alto ma in lento deflusso.

Coltano: allagamenti nella parte agricola più depressa, senza alcun pericolo per le abitazioni.

Cascina: il fosso Vecchio e il torrente “Mariana Schippisi” sono alti ma al di sotto del livello di guardia.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Maltempo, Consorzio di Bonifica 'Ufficio fiumi e fossi': situazione aggiornata ore 18

PisaToday è in caricamento