rotate-mobile
Venerdì, 14 Giugno 2024
Cronaca Pomarance

Tragedia all'Enel di Larderello: crolla un ponte in Maremma, muoiono 3 operai

I tre operai erano dipendenti dell'impianto geotermico dell'Enel Green di Larderello, una frazione del comune di Pomarance. I corpi sono stati recuperati nei pressi del ponte crollato sul fiume Albegna

Il maltempo mette in ginocchio la Toscana: ieri sera il crollo di un ponte nel Grossetano ha causato la morte di tre persone, che  tornavano a casa dopo essere stati a Roma per un corso. Si tratta di tre dipendenti dell'Enel, morti dopo che l'auto su cui viaggiavano è precipitata in una voragine apertasi alla fine del ponte sull'Albegna, a Marsiliana, nel comune di Manciano.

I tre, tra cui una donna, sono tutti dipendenti dell'impianto geotermico dell'Enel Green Per di Larderello, una frazione del comune di Pomarance. I corpi  sono stati recuperati questa mattina nei pressi del ponte crollato sul fiume Albegna, dopo una notte di ricerche dei soccorritori. Secondo quanto si apprende nella sala della protezione civile di Grosseto, al momento, non risultano altri dispersi. (Fonte Ansa)
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tragedia all'Enel di Larderello: crolla un ponte in Maremma, muoiono 3 operai

PisaToday è in caricamento