Martedì, 22 Giugno 2021
Cronaca

Maltempo, si torna alla normalità: l'acqua è defluita, situazione sotto controllo

Nella notte i Vigili del Fuoco di Pisa sono stati impegnati per togliere l'acqua da alcuni locali allagati. Si abbassa il livello dei fossi. A Vecchiano ripristinata la viabilità comunale. Scuole regolarmente aperte

Gli allagamenti ieri mattina a Arena Metato

E' stata una nottata di lavoro per la Protezione Civile pisana, alle prese con l'ondata di maltempo che ha colpito la regione a partire da venerdì. Terreni saturi d'acqua e livello dei fossi preoccupante hanno tenuto tutti con il fiato sospeso. Da sabato è stato attivato il piano antiallagamento, azionando la pompa idrovora fissa di via Pietrasantina e le pompe idrovore delle postazioni mobili in via Rindi e le due pompe in via Lucchese. Stanotte i Vigili del Fuoco sono stati impegnati in operazioni di pompaggio in alcuni locali e cantine allagati. L'acqua è comunque defluita in gran parte da sola e la situazione stamattina è sotto controllo.

Situazione in miglioramento anche sui Monti Pisani. Ieri sera a Vecchiano è stato chiuso il Centro Operativo Comunale. La situazione infatti stava lentamente tornando alla normalità con il rientro della piena del Serchio. La viabilità comunale, compresa quella della frazione di Filettole, è stata ripristinata. Oggi dunque le scuole e i relativi servizi funzioneranno regolarmente in tutte le frazioni.
La Strada Statale Aurelia a Migliarino, chiusa domenica a causa dell'esondazione dei fossi che costeggiano la carreggiata, è stata riaperta ieri sera alle ore 23.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Maltempo, si torna alla normalità: l'acqua è defluita, situazione sotto controllo

PisaToday è in caricamento