Sabato, 16 Ottobre 2021
Cronaca

Maltempo, la Regione Toscana: "Ancora neve ma situazione sotto controllo"

A metà giornata del primo marzo non si registrato particolari criticità dovute alla neve. A Cascina segnalati problemi elettrici

Continua a nevicare su gran parte del territorio regionale, in particolare nelle zone centro settentrionali e anche a quote di pianura, ma non si registrano criticità. E' questo il punto fatto alle 12 dalla Sala operativa della protezione civile regionale a metà giornata del primo marzo, che fa sapere che nelle prossime ore è previsto un innalzamento delle temperature e l'arrivo della pioggia.

Le situazioni più complicate - In provincia di Arezzo, il tratto della A1 fino a Chiusi è chiuso per formazione di ghiaccio, al lavoro mezzi spargisale della società Autostrade. Un treno Italo con 350 persone a bordo si è fermato all'altezza di Figline Valdarno sulla tratta Firenze-Arezzo; personale di Trenitalia è impegnato a riportarlo alla stazione di Arezzo e liberare la linea veloce. Attualmente viene infatti usata la linea lenta per i treni AV. In provincia di Firenze restano chiuse la SP 477 sull'Alpe di Casaglia e la SP 74 tra Marradi e l'Acquacheta.

A Livorno da segnalare alcuni problemi su strade provinciali, in particolare nella zona di Montenero, ma in via di risoluzione. A Lucca un camion, nonostante il divieto di circolazione, si è messo di traverso sulla SS Mediavalle del Serchio, anche qui il problema dovrebbe essere presto superato.

A Pisa riscontrati problemi di elettricità nella zona di Cascina, ora risolti grazie all'intervento di Enel. Infine a Siena, lungo la SP 10 Sinalunga-Asciano la pioggia gelata sta creando problemi alla viabilità, ANAS sta intervenendo.

La Sala infine informa che al momento sono al lavoro circa 800 volontari e mezzi spargisale su tutto il territorio.


Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Maltempo, la Regione Toscana: "Ancora neve ma situazione sotto controllo"

PisaToday è in caricamento