Cronaca

Maltratta e picchia i genitori per questioni di soldi: arrestato 39enne

Padre e madre disperati, non riuscivano più a far fronte all’aggressività del figlio B. D di 39 anni, con un passato da tossicodipendente e alcuni precedenti penali

I genitori avevano già denunciato le continue violenze subite ai carabinieri di Pisa Porta a Mare. Padre e madre disperati, non riuscivano più a far fronte all’aggressività del figlio B. D di 39 anni, con un passato da tossicodipendente e alcuni precedenti penali.

All'ennesima lite in famiglia per la richiesta di soldi, i genitori hanno chiamato il 112. Quando sono intervenuti i carabinieri della Radiomobile, il padre presentava una piccola lesione al volto, mentre la madre in stato di agitazione cercava di spiegare cosa stesse accadendo, nonostante le continue interruzioni del figlio.

I carabinieri sono riusciti a capire perfettamente la situazione e, dopo aver acquisito le denuncie presentate nei mesi scorsi, hanno arrestato il 39enne per maltrattamenti in famiglia. Successivamente, il giovane pisano è stato trasferito in carcere a disposizione della locale Procura della Repubblica.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Maltratta e picchia i genitori per questioni di soldi: arrestato 39enne

PisaToday è in caricamento